A- A+
Roma
Spaccio droga, il pusher della movida di piazza Bologna finisce in manette

Era come un “fantasma” che si aggirava tra avventori e studenti universitari distribuendo dosi di cocaina, hashish e marijuana, in zona piazza Bologna.

I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Bologna sono arrivati a lui grazie ad una attività d’indagine classica, con pedinamenti e servizi di osservazione in abiti civili, mescolati tra la folla. In manette è finito un 29enne libico, con precedenti, arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip di Roma con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Il provvedimento restrittivo scaturisce dalle risultanze dell’attento e minuzioso monitoraggio dei Carabinieri che ha consentito di accertare, mediante numerosi riconoscimenti fotografici e attraverso l’analisi dei tabulati telefonici della sua utenza, che l’arrestato è stato responsabile di circa 50 episodi di cessioni di sostanza stupefacente ad acquirenti, tutti identificati e segnalati, quali assuntori, all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma.

Si tratta perlopiù di studenti universitari, domiciliati nelle vie limitrofe, e degli habituè dell’happy hour, tipico dei locali della zona.I Carabinieri della Stazione Roma Piazza Bologna sono riusciti a ricostruire anche come avveniva lo spaccio “lampo”: con lo scambio rapido, della droga ed i soldi, tra la folla di persone in piazza oppure all’esterno dei locali pieni, favoriti anche da un passaparola. Il pusher della movida di piazza Bologna è stato portato in carcere a Regina Coeli.

Tags:
drogaspaccioromapiazza bolognapusherstudenti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

Basta nudo di donna, l'arte delle fotografia va oltre il Frutto Proibito

i più visti
i blog di affari
Economia e management secondo Corsera e Bocconi. Una nuova collana editoriale
di Paolo Brambilla - Trendiest
La verità dietro il caso Casalino-Mef
di Angelo Maria Perrino
Giancarlo Prandelli a Pisacane Arte. "Mani in Pasta" gli dedica ... una pizza
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.