A- A+
Roma
Stadio Roma, indagato anche Mauro Vaglio: avvocato ed ex candidato M5S
Advertisement

Presidente dell'ordine degli avvocati di Roma nonchè candidato, ma non eletto, alle elezioni politiche dello scorso 4 marzo con l'M5S: anche Mauro Vaglio finisce nei guai per la vicenda sullo Stadio della Roma.

 

Dopo volti noti della politica e dell'imprenditoria, ecco l'iscrizione al registro degli indagati di Mauro Vaglio. Al legale nell'ordinanza viene contestato di "aver compilato la fattura per operazioni oggettivamente inesistenti" per consentire alla società Eurnova, costruttrice dello stadio, o ad altre società del gruppo Parnasi di "evadere le imposte sui redditi".
 

Tags:
stadio romaindagatomauro vaglioavvocatoordine avvocati romacandidatom5sparisiroma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, la baby doll a domicilio. E' quasi umana: 3 ore di giochi hot a 60 euro

Roma, la baby doll a domicilio. E' quasi umana: 3 ore di giochi hot a 60 euro

i più visti
i blog di affari
Luce e gas, in Italia le bollette tra le più care d'Europa
di Elena Vertignano
Le figure del canto: insegnante, vocal trainer e vocal coach
di Giancarlo Genise
Def e giornaloni, teniamo i fatti separati dai tormentoni
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.