A- A+
Roma
Stadio Roma, la Regione avanti ad oltranza. Due riunioni la prossima settimana

Nessuno stop o rallentamento, proseguono le trattavie ad oltranza alla ricerca del fatidico "si". La Regione fissa due nuove sedute della conferenza dei Servizi per il decisivo via libera per lo Stadio della Roma.

 

Ennesimo, delicato, bivio dell'epopea infinita riguardante l'impianto di Tor di Valle, che la scorsa settimana ha incassato il parere di favorevole di Stato, Regione, Comune e Città Metropolitana. Pareri positivi si, ma con relative prescrizioni. In particolare, al centro del dibattito che tiene con il fiato sospeso l'As Roma, il tema della mobilità. E se tra i maggiori protagonisti della vicenda si respira un leggero ottimismo, ecco che la prossime due tappe potrebbero risultare fondamentali. La Regione Lazio chiama così, attraverso una nota, tutti a raccolta per il rush finale: “La Regione Lazio comunica che la prosecuzione della seduta della conferenza dei Servizi sullo "Stadio della Roma", è stata convocata nelle giornate di lunedì 4 dicembre e martedì 5 dicembre, dalle ore 15 alle ore 19, al fine dell’esame congiunto delle prescrizioni contenute nei Pareri depositati. Nella giornata di lunedì si discuteranno le tematiche relative ad ambiente, paesaggio, urbanistica e servizi interferenti. Martedì si affronteranno i temi relativi a mobilità, viabilità, infrastrutture e servizi interferenti e residue tematiche”.

Tags:
stadio romaregioneincontririunioniconferenza dei servizitor di vallem5sroma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Casamonica ex re di Roma: broccati, soffitti con Angeli e statue di tigri

Casamonica ex re di Roma: broccati, soffitti con Angeli e statue di tigri

i più visti
i blog di affari
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati
Procedura d'infrazione? Decide una manica di usurai che nessuno ha eletto

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.