A- A+
Roma
Stadio Roma. Palozzi: l'uomo d'oro di Forza Italia coinvolto nello scandalo
Advertisement

Con oltre 9mila preferenze alle regionali del Lazio lo scorso 4 marzo, Adriano Palozzi non ha bisogno di presentazioni per i cittadini di Roma.

 

Il vice presidente del Consiglio regione Lazio, eletto con Forza Italia, è stato infatti il secondo più votato nel partito dopo Giuseppe Simeone. Se estendiamo la sfida a tutti i candidati in corsa alle regionali, si è aggiudicato il quarto posto, con solo Leodori e Buschini, in quota Pd, che hanno fatto meglio di lui e del collega Simeone.

Nato a Marino il 17 luglio 1975, ne è diventato sindaco nel 2006 dopo una gavetta da consigliere comunale che, anche qui, lo ha visto come il più votato. Di professione imprenditore, prima della costituzione del Pdl ha ricoperto l'incarico di vice presidente della Federazione provinciale e di membro dell'Assemblea nazionale di Alleanza Nazionale.

Sempre pungente nei confronti dell'amministrazione Raggi al Campidoglio, Palozzi ha addirittura dedicato una parte del suo sito internet alla sindaca di Roma, creando la rubrica su Youtube “Virginia, senti Adriano tuo”. Tra pecore tosa-erba, rifiuti, presunti sprechi e allagamenti, Palozzi non ha lasciato correre al M5S nemmeno un errore di gestione della macchina comunale.

Appena una manciata di ore prima degli arresti dell'operazione denominata “Rinascimento” sulla cupola che avrebbe tenuto tra le mani la gestione della costruzione del nuovo stadio della Roma, Palozzi faceva i conti in tasca alla Raggi, sottolineando la sconfitta nel III Municipio e a Garbatella.

Con Maurizio Gasparri e Francesco Aracri, irriducibile “scienziato” delle preferenze, sempre dalla sua parte, Palozzi è volto noto della piazza del Campidoglio, dove ha più volte manifestato con striscioni e cartelli ironici nonostante oramai sia di casa alla Pisana.

Prima della Regione Lazio, nel 2008 è stato eletto nel consiglio provinciale di Roma, lavorando in qualità di membro delle commissioni Bilancio e Politiche Sociali. Nel 2011, invece, è stato nominato presidente della Cotral Spa, la Compagnia regionale dei Trasporti.

Forza Italia lo ha subito premiato affidandogli nel 2014 l'incarico di coordinatore della Provincia di Roma. È nel 2013 che entra alla Pisana, in quota Forza Italia appunto, risultando il più votato nel territorio della provincia di Roma.

Tags:
adriano palozzistadio as romastadio tor di valleforza italia




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Terremoto, Commissari "dimezzati": l'ira delle Regioni del Centro Italia

Terremoto, Commissari "dimezzati": l'ira delle Regioni del Centro Italia

i più visti
i blog di affari
Fisco, l'odissea del contribuente per una cartella pazza
di Alberto De Franceschi
Milano. Il ricordo delle guerre e la pietà per gli scomparsi
di Paolo Brambilla - Trendiest
L'utero in affitto per due uomini?Frutto della volontà di potenza consumistica
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.