A- A+
Roma
Stadio Roma, Virginia Raggi avvia inchiesta interna, “ad culum parandum”

Stadio della Roma, il sindaco Virginia Raggi sceglie la soluzione che solo l'ironia dell'assessore di Ignazio Marino, Alfonso Sabella fu in grado di sintetizzare con una frase prelevata dal latino: “Ad culum parandum”.

Proprio così, come i burocrati descritti da Sabella, Virginia Raggi ha compreso gli effetti dell'inchiesta che vede paradossalmente un indagato (che non parla) in carcere come un mafioso e ha deciso di avviare “due diligence” sulla procedura che hanno portato se stessa e l'intera Giunta ad approvare il progetto 2 dello stadio di Tor di Valle, quello definito #stadiofattobene.

Talmente fatto bene, con la cancellazione delle torri e del ponte dei Congressi che, proprio ad culum parandum il sindaco Raggi in versione “aliena”, annuncia: “"Ho chiesto una 'due diligence' sulla procedura, con particolare riferimento a traffico e della viabilità. Perché quelle intercettazioni un dubbio lo devono far venire. Se emergono anomalie ci sarà bisogno di rivedere quello che è stato fatto. Se tutto risulterà nella norma saremo i primi ad andare avanti".

Ora, per chi non fosse esperto di tecnicismi commerciali, una “due diligence” è un termine di derivazione francese che indica la “dovuta diligenza” nell'analisi di un processo, cioè un'investigazione preventiva per analizzare se sussistono o meno le condizioni di fattibilità di una determinata operazione, nel caso di specie se tutte le azioni amministrative svolte da funzionari e dirigenti del Comune, sono compatibili col progetto. Insomma, uno studio che il Comune avrebbe dovuto fare preventivamente non dopo l'apertura dell'indagine penale. E neanche dopo la denuncia presentata dal Tavolo della Libera Urbanistica contro ignoti.


 

Tags:
stadio romavirginia raggiinchiesta stadioluca parnasicampidogliom5surbanisticaalfonso sabella





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Atac: troppi dipendenti, super pagati e assenteisti L'analisi choc di Wired

Atac: troppi dipendenti, super pagati e assenteisti L'analisi choc di Wired

i più visti
i blog di affari
Hillary Clinton si ricandida alla Casa Bianca: l'ambizione smodata crea mostri
di Marco Zonetti
A Milano rinasce Trattoria Toscana-Elite, multiforme salotto dell'arte
di Paolo Brambilla - Trendiest
La sostenibilità condizione per accesso al cibo nei Paesi poveri

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.