A- A+
Roma
Strage di avvocati, da Mattarella ad Ambrosoli: un libro ricorda i 36 martiri

"Tributo di toga", da Piersanti Mattarella a Giorgio Ambrosoli, un libro ricorda e celebra i 36 avvocati uccisi da 1948 ad oggi.  "Vittime" di impegno e dedizione professionale, alcuni famosi altri molto meno.

 

Una rassegna di eroismi quotidiani senza scorta, senza difesa e senza paura di Avvocati uccisi dal 1948 al 2018. Un testo pubblicato dall'Ordine degli Avvocati di Roma  e da Herald Editore, che sarà presentato giovedì 15 novembre nell'Aula Avvocati del Palazzo di Giustizia di Roma, a piazza Cavour  presso la sede della Corte Suprema di Cassazione, dalle 12 alle 14. Promotori dell’iniziativa, coordinata dal Segretario dell’Ordine, Avvocato Pietro di Tosto, sono  il Progetto Biblioteca Storica - che nel 2017 ricostituì, appunto, la Biblioteca Storica dell’Ordine degli Avvocati di Roma - e il Progetto Cultura e Spettacolo, coordinato dai consiglieri dell'Ordine Angelica Addessi e Aldo Minghelli.

"La vogliamo dedicare ai nostri Colleghi, a quelli che la storia rammenta, ai tanti che nessuno ricorda più - si legge nella sintesi - a quelli che abbiamo conosciuto e non ci sono più, a quelli che incontriamo ogni giorno e magari non conosciamo, a quelli che verranno e a quelli che andranno via, scegliendo altre strade, perché abbiano comunque un memoriale ideale nel quale riconoscersi, nel quale onorare il loro Tributo di Toga, quel sangue nero e dorato che indossano tutti gli Avvocati e che anche per un solo giorno di gloria hanno sentito scorrere nelle vene"."Noi siamo la debole, e proprio per questo, magnifica forza del Diritto - scrive l'avvocato Mauro Vaglio, Presidente dell'Ordine Forense di Roma - gridiamo ciò che deve essere detto, combattiamo per un’opinione, per difendere quel minimo di umanità che resta anche in chi ha commesso il peggiore delitto. Siamo cattive madri e, insieme, sublimi ultime

Avvocate della misericordia.  Con la presente opera abbiamo voluto ricordare tutto questo, raccontando, in giro per l’Italia, il sempre dimenticato tributo di sangue, tributo di toga, dell’Avvocatura, versato per piccoli, grandi principi o solo a causa dell’incredibile incomprensione con cui ci osserva la gente, prima di riporre la loro speranza, in ultimo la loro stessa vita, nelle mani e nel cuore generoso di un Avvocato.  Noi, che combattiamo per un avvenire che, solo raramente, ci riguarda. Quando muore un Avvocato, viene a mancare una parte di tutto questo".

L'alto valore simbolico di una pubblicazione come questa non poteva nascere per finalità di lucro. Per questo i proventi derivanti dalla vendita della pubblicazione saranno destinati, per volere degli Autori, alla promozione del progetto di educazione alla legalità denominato “Carcere, se lo conosci lo eviti”, ideato dalla  Cooperativa sociale Infocarcere per la prevenzione del fenomeno del bullismo tra i giovani e nelle scuole.

Commenti
    Tags:
    avvocatistrageuccisionemattarellaambrosolilibromartiritributo di togaroma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    M5S, l'attacco della base: “In parlamento miracolati e mediocri senza cultura”

    M5S, l'attacco della base: “In parlamento miracolati e mediocri senza cultura”

    i più visti
    i blog di affari
    Cresce l’Automotive per le aziende, il noleggio lungo termine è in testa alle
    di Elena Vertignano
    Migranti, Papa Francesco e il Vangelo secondo Soros
    di Diego Fusaro
    Strasburgo, vittime e carnefici nell'Europa dei sensi di colpa
    di Maurizio de Caro

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.