A- A+
Roma
Strage di delfini nel Lazio, trovato il 14° cadavere: è allarme moria

Strage di delfini, trovato il 14° cadavere di cetaceo sulle coste del Lazio da inizio anno: la carcassa ritrovata tra Ostia e Fiumicino. È allarme moria: continue attività di monitoraggio nei mari della regione.

 

Altro ritrovamento di delfino morte sulle coste del Lazio. Durante le operazioni di smaltimento della carcassa del delfino (Tursiops truncatus) incagliato tra i frangiflutti alcuni giorni prima, nella tarda mattinata di lunedì è pervenuta la segnalazione di un nuovo avvistamento in mare, a circa 4 miglia dalla costa antistante il confine fra Ostia e Fiumicino, un altro esemplare di tursiope, un maschio adulto, lungo 217 cm e del peso di 130 kg. L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lazio e Toscana, di concerto con la capitaneria di porto di Ostia e di Fiumicino, ha provveduto al ritiro della carcassa. L’ottimo stato di conservazione dell’esemplare recuperato fa pensare che il decesso sia avvenuto da poche ore e a poca distanza dal luogo di ritrovamento.

Sull’esemplare in oggetto è stato eseguito martedì l’esame anatomopatologico, a seguito del quale sono state riscontrate lesioni prevalentemente a carico dell’apparato respiratorio. Le ulteriori indagini di laboratorio già in corso, sono volte a chiarire la natura ed eventualmente l’eziologia del danno polmonare, utili a stabilire le cause che hanno condotto al decesso dell’animale.

Ad oggi è il 14° caso di spiaggiamento di cetacei sulla costa laziale, numero in linea con la media degli anni precedenti, e si tratta del secondo animale appartenente alla specie Tursiops truncatus. Il ritrovamento di due esemplari adulti morti, a poca distanza di tempo nello stesso tratto di costa, non è un evento eccezionale, come si è potuto osservare nel corso degli anni. Le attività di monitoraggio restano comunque continue, a garanzia che qualsiasi evento di mortalità sporadico, o eventi anomali di mortalità possano essere prontamente identificati ed investigati.

Commenti
    Tags:
    strage delfinimoria delfinidelfini mortidelfino mortocadavereallarmecadavere delfiniostiafiumicinolazio




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, Michela Di Biase sindaco: moglie Franceschini studia da anti-Raggi

    Roma, Michela Di Biase sindaco: moglie Franceschini studia da anti-Raggi

    i più visti
    i blog di affari
    Salvini dal Papeete a Pontida: l'autunno caldo del Capitano
    di Maurizio de Caro
    Hai anche tu una memoria che continua a peggiorare?
    di Massimo De Donno
    Grande successo per la serata ELIO ed Epson Moverio, all'Illy Caffè di Milano
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.