A- A+
Roma

"Ignazio Marino ha dichiarato guerra all’auto privata. E chi è costretto ad utilizzarla, perché non ha valide alternative, deve pagare profumatamente. Contro la decisione del Campidoglio di aumentare del 50% il costo delle strisce blu si è schierato anche Luca Cordero di Montezemolo che proprio ieri come semplice cittadino ha firmato la petizione popolare predisposta dal Movimento Cantiere Italia.
L’ex presidente della Ferrari, dopo aver letto la lettera che verrà consegnata al Sindaco di Roma, ha sottoscritto – davanti ai banchetti posti dal Movimento su Via Cola di Rienzo – il documento che invita il primo cittadino a tornare indietro sui suoi passi, evitando questo nuovo balzello. C’è di più. Con la cancellazione delle tariffe agevolate mensili e giornaliere molti lavoratori che si spostano con la propria macchina sono tagliati fuori. Mentre il trasporto pubblico è insufficiente per coprire le esigenze di mobilità dei cittadini. E potersi spostare liberamente, a Roma, significa sopravvivere". Lo scrive RomaReport.

Tags:
strisce blusosta a pagamentomontezemolomarino
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

Regione Lazio: Maselli a FdI, Cavallari va con Renzi. Zingaretti più forte

i più visti
i blog di affari
Bolivia, Putin si schiera con Morales.La Russia non sbaglia mai in geopolitica
di Diego Fusaro
Bookcity Milano/ Intervista a Maria Borio: “La poesia sta nella trasparenza”
di Ernesto Vergani
Biovalley Investments Partner (BIP). Aumento di capitale su CrowdFundMe

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.