A- A+
Roma
Tenta di uccidere un uomo con una bottiglia rotta. Bloccato da un vigile

Un vigile fuori servizio ha salvato la vita di un uomo che stava venendo aggredito col collo di una bottiglia di vetro.

 

L'agente stava uscendo da una riunione di preghiera serale nella zona di Centocelle, quando è stato attirato da un rumore di vetri. Quando ha visto che il fracasso era provocato da un ragazzo che stava aggredendo un rivale con una bottiglia rotta è subito intervenuto per fermarlo, nonostante fosse disarmato. Il suo gesto eroico ha salvato la vita dell'uomo, che era già stato ferito gravemente all'addome e si trovava alla mercé dell'aggressore, che a cavalcioni su di lui stava tentando di ucciderlo.
Dopo un concitato inseguimento a piedi l'agente romano è riuscito ad assicurare l'aggressore alla giustizia, consegnandolo a una pattuglia del Commissariato di polizia Prenestino chiamata sul posto. Il ferito è stato trasportato all'ospedale in codice rosso.

Tags:
vigileomicidiobottigliavetrocentocelle
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

Roma, tangenti per lavori al Palazzo di Giustizia: 14 arresti, 4 in carcere

i più visti
i blog di affari
La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
di Paolo Brambilla - Trendiest
Tàscaro. The Magnificent Seven. Venerdì 22 novembre, vini e cichèti
Israele è Galilea, Giudea e Samaria
di Riccardo Bruno

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.