A- A+
Roma
Terremoto: Amatrice alle elezioni, fake news. Il Tar dà 20 giorni alla Procura

Amatrice a nuove elezioni? E' una fake news che ha fatto il giro del mondo ma a leggere l'ordinanza del Tar n. 11979 del 17 ottobre, la realtà è un'altra: i giudici amministrativi chiamati a pronunciarsi sul ricorso per eventuali brogli, lasciano alla Procura della repubblica 30 giorni per completare le indagini sull'ombra gettata sulle elezioni del giugno scorso.

Dunque, bisognerà attendere sino al prossimo 11 dicembre per sapere se l'elezione a sindaco di Antonio Fontanella è regolare o se il Comune terremotato dovr andare a nuove elezioni o meno. A fonte del ricorso al Tar presentato Filippo Palombini avverso l'elezione di Antonio Fontanella a sindaco e motivato dallo scrutinio di 658 schede scrutinate a fronte di 656 elettori, la seconda sezione bis del Tar del Lazio ha deciso di ordinare “alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti di provvedere agli adempimenti istruttori di cui in motivazione nei modi e termini ivi indicati” e di rinviare “la causa all’udienza pubblica dell’11 dicembre 2019”.

Il presidente Elena Stanizzo e i consiglieri di fatto hanno deciso che attendere la fine delle indagini sul caso degli elettori fantasma e di dare il termine per la chiusura. Solo dopo la pronuncia della Procura di Rieti, il Tar si pronuncerà sulla validità della proclamazione del sindaco in carica, decidendo se confermarla o meno.

Dunque, sino all'11 dicembre Antonio Fontanella è sindaco a tutti gli effetti, anche sulla sua amministrazione pendono un'inchiesta penale e un giudizio amministrativo.

SCARICA E LEGGI L'ORDINANZA DEL TAR DEL LAZIO DEL 17 OTTOBRE

Commenti
    Tags:
    terremototerremoto amatriceelezioni amatricesindaco amatricetar del lazioprocura rietiamatrice al voto
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Zingaretti denunciato per falso, l'M5S si spacca: Barillari lasciato solo

    Zingaretti denunciato per falso, l'M5S si spacca: Barillari lasciato solo

    i più visti
    i blog di affari
    Il piacere dell’onestà. Ministri e militari nella confusa era contemporanea
    di Maurizio de Caro
    Da Roma a Bruxelles, la colpa di ignorare la protesta dei giovani di Hong Kong
    di Ernesto Vergani
    Sardine, protesta fine a se stessa. I gilet gialli sono molto più efficaci
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.