A- A+
Roma
Tiburtina, in pullman con un borsone contenente 11 kg di marijuana

Stavano trasportando 11 kg di marijuana nascosti in un borsone quando sono stati fermati per un controllo di routine all'Autostazione Tibus di largo Guido Mazzoni.

 

I due corrieri della droga, un 23enne incensurato residente nella provincia di Savona e un 27enne di Trapani con precedenti per spaccio, si sono subito innervositi alla vista dei Carabinieri. Dentro al borsone i militari hanno trovato 5 grossi involucri di cellophane contenenti la marijuana, trasportata probabilmente su uno dei pullman in arrivo alla stazione Tiburtina. In manette sono finiti anche due cittadini nigeriani a cui la droga era destinata. La marijuana sarebbe stata rivenduta nelle piazze della movida romana.

Tags:
tiburtinabuspullmanborsonemarijuanadrogaspacciotrapanisavonanigerianiarrestopushercorrieriautostazione tibus
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Vendo Roma per farci un b&b. La prossima generazione vivrà in periferia

Vendo Roma per farci un b&b. La prossima generazione vivrà in periferia

i più visti
i blog di affari
Alla prima della Scala 3mila € per un biglietto e nemmeno un operaio
di Diego Fusaro
Il progetto "Milano Città Stato" insignito dell'Ambrogino d'Oro 2019
di Paolo Brambilla - Trendiest
“Il Libraio”. Il nuovo libro dell'avvocato-scrittore sanremese Alberto Pezzini

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.