A- A+
Roma
Tiburtina, lavori stradali infiniti. L’attacco dei sindacati: “Basta degrado”

Lavori stradali senza fine in zona Tiburtina. I sindacati hanno indetto per il 31 maggio un'assemblea pubblica per fare il punto sull'escalation di degrado nella zona.

 

Dopo continui blocchi e rimandi ai lavori di risanamento della Tiburtina e dell’intera area circostante, i sindacati puntano il dito contro le istituzioni e le forze politiche: “Questa situazione è da molto tempo oramai divenuta intollerabile. La condizione di degrado economico, sociale, urbanistico di questo estesissimo territorio è inaccettabile e basta un rapido passaggio per verificarlo: intere zone in cui prosperano illegalità e criminalità, aziende che si trasferiscono altrove, sensazione di abbandono e di insicurezza, quando non di vera e propria paura, tra i cittadini”.

"L’annosa, e per molti versi grottesca, questione della viabilità della Tiburtina - aggiungono in una nota - si trascina da anni stancamente, ma drammaticamente e in una condizione di sempre maggior degrado per chi la vive, tra fallimenti delle imprese esecutrici, blocco dei lavori, licenziamenti di operai, contenziosi legali che tanto pesante disagio hanno creato e creano a chi, sulla via Tiburtina e nelle sue zone limitrofe, vi lavora e a chi ci vive.”

Cgil, Cisl e Uil hanno quindi indetto per il 31 maggio, al Tecnopolo tiburtino, via Ardito Desio 60 alle ore 15 un'assemblea pubblica sul tema della conclusione lavori per l’ampliamento della Tiburtina. All’assemblea parteciperanno la Camera di Commercio, la Cna, la Confartigianato, la Confesercenti, Federlazio, il Tecnopolo, Unindustria oltre ai comitati di quartiere, le associazioni della zona e i sindacati di categoria.

Tags:
tiburtinaromasindacaticisluiltecnopolo tiburtinocgildegradolavori






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

Nuda alla mèta: “Se va male col lavoro vero, farò la fotomodella”. Confessione

i più visti
i blog di affari
Arresto genitori Renzi e voto M5S pro Salvini, che disperazione e disordine
di Ernesto Vergani
Interdittive antimafia: un fenomeno in forte aumento a Milano
di Maurizio Tortorella
LUM School of Management sede di Milano. Si inaugura l'anno accademico
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.