A- A+
Roma

E' riuscito dove altri hanno fallito: ha preso per mano un intero quartiere, l'ha usato e coinvolto per realizzare un video. Poi, non pago di aver ambientato il tormentone dell'estate 2014 in una delle zone più difficili e complesse della città, è tornato con uno show che ha portato diecimila abitanti di Tor Bella Monaca a scendere in piazza per una notte da mondiali di comicità.
Ce l'ha fatta Enzo Salvi, ha vinto e stravinto la sua battaglia contro la corruzione e il malgoverno, creando un brano micidiale che “tagga” con l'ironia romana tipica di chi viene dalla strada e non lo dimentica nonostante il successo, temi come la crisi, la povertà e l'incubo delle cartelle esattoriali.
A pochi giorni dal suo debutto sulla piattaforma Youtube del brano-tormentone Va Va va con etichetta One More Lab, l'official video ha bruciato il contatore e alle 12 del 6 giugno aveva superato quota trecentomila- Quel “va va va affanculo dei annà” ha due funzioni: è liberatorio ed è anche un esorcismo per vivere meglio il peggio della crisi economica.
Ad affaritaliani.it, Enzo Salvi parla del suo brano e della sua notte a Tor Bella Monaca: “Lo giuro, mi sono stufato di vedere le persone che vanno al potere e pensano solo a loro e ai loro interessi; qui la gente non ce la fa più e poi vedi i politici che rubano. E allora è nata questa musica che deve rimanere nelle orecchie, volevo far ballare, esorcizzare e penso di esserci riuscito. Se ne sono accorti pure a Canale 5 che mi ha dedicato 5 minuti in prima serata”.
Senta Salvi, prima di lei Sordi canto il vaffa, poi anche Proietti si è cimentato... E' proprio un “vizio” romano?
“Le dico la verità: è solo una coincidenza di indirizzo..,. il posto è quello”.
Parliamo di Torbella... un trionfo?
“E' stato uno spettacolo che tutti i protagonisti del video hanno voluto regalare al quartiere in segno di ringraziamento per avercelo messo a disposizione.  Non capita tutti i giorni che un quartiere si fermi”.
E poi una zona difficile...
“Io vengo dalla strada e rimango in strada perché il rispetto del pubblico si conquista  stando in strada.. altro che politici. Er Cipolla è un uomo che gioca con la droga.. quanti di noi dicono ogni giorno cooome so' fatoooooo – eppure quella droga maledetta non la nomina mai. Io mando in scena la realtà”.
.. un po' coatta?
“Ma quale coatto e coatto. Il coatto è passato di moda. La mia comicità esaspera i personaggi reali”.

enzo salvi 07

GUARDA IL VIDEO
 

E dopo il video che punta al record?
“Poi me lo godo andando in discoteca a cantarlo.. a chicco.. me stannò a chiamà tuttiiii... e poi tra poco parte il mio tour estivo per l'Italia. Ci vediamo alla “prima” a Roma”.

Il brano di Salvi può essere scaricato via rete su iTUNES https://itunes.apple.com/it/album/va-va-va-feat.-dj-highlander/id882676770; su SPOTIFY https://play.spotify.com/album/42LLM5mKlMefvMZTFUfwM2; su DEEZER http://www.deezer.com/album/7845782 e su AMAZON http://www.amazon.it/gp/product/B00KM9027K/ref=dm_ws_sp_ps_dp?ie=UTF8&qid=1401902536&sr=8-1

Tags:
enzo salvicrisi economicator bella monacaantipoliticaalberto sordiva va vatormentone
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

Rifiuti, A2A brucia Acea: inceneritore vista Capalbio, esplode rivolta local

i più visti
i blog di affari
Michela Golia. "Storie di una bambina precoce". Casa Editrice Albatros il Filo
di Paolo Brambilla - Trendiest
La geopolitica di Macron, Brexit il kick-off all'autonomia strategica UE
di Bepi Pezzulli
CHI HA TEMPO NON ASPETTI TEMPO
di Angelo Andriulo

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.