A- A+
Roma
Ubriaco e armato scappa con uno scooter rubato: la fuga termina contro un muro

Scappa alla vista dei carabinieri e finisce contro un muretto, guidava ubriaco uno scooter rubato e nascondeva una pistola scacciacani: arrestato dai carabinieri un 34enne romano.

 

La scorsa notte, al termine di un breve inseguimento, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un romano di 34 anni, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.

L’uomo stava guidando uno scooter di grossa cilindrata, poi risultato rubato, quando in via dell’Oceano Pacifico, ha notato la presenza della pattuglia dei Carabinieri. Alla vista dei militari ha cercato subito di fuggire tra le vie limitrofe ma, dopo un breve inseguimento è scivolato a terra finendo la sua corsa contro un muretto di via Thailandia.

Nonostante la caduta, il 34enne ha cercato di scappare ma è stato bloccato dopo una breve colluttazione. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di una pistola scacciacani “Valtro”, modello mini, calibro 8, priva del tappo rosso, che è stata sequestrata unitamente allo scooter risultato rubato, e riconsegnato successivamente al proprietario. L’arrestato è stato poi sottoposto anche ad accertamenti sanitari presso l’Ospedale Sant’Eugenio, per le contusioni riportate nell’incidente, e sottoposto anche al test dell’etilometro a cui è risultato positivo con un tasso di 1,96 g/l, e quindi denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza.

Dopo aver trascorso la nottata in caserma, è stato condotto presso le aule di piazzale Clodio per il rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Commenti
    Tags:
    ubriacoscooter rubatopistolascacciacanifugacarabinierieurmuroricettazioneresistenza a pubblico ufficiale
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Tra sindacati e Raggi è rottura totale: tavolo sulle partecipate un fallimento

    Tra sindacati e Raggi è rottura totale: tavolo sulle partecipate un fallimento

    i più visti
    i blog di affari
    Digital Marketing al servizio delle PMI: quali sono i vantaggi?
    di Redazione
    "Critiche alle sardine? Io insultato. Mentana fa peggio e alimenta l'odio"
    di Diego Fusaro
    La nuova realtà dAgency per fare e-commerce in modo smart
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.