A- A+
Roma
Un esercito di poveri tra le strade di Roma. L'allarme: "3000 senzatetto"

Un esercito di poveri per le strade della Capitale: la Comunità di Sant’Egidio valuta che circa 8000 persone vivono senza una fissa dimora: 3000 vivono all’aperto o in luoghi di fortuna; 2500 in edifici abbandonati, macchine o piccole baracche e 2500 risiedono presso i centri di accoglienza notturna.

 

Questo dolente bilancio sulle povertà estreme a Roma è stato reso noto stamane dalla Comunità di Sant’Egidio che ha presentato la nuova “Guida Michelin dei poveri” che individua il luoghi della capitale dove rivolgersi per mangiare, dormire o lavarsi. “Dietro a questi numeri – ha commentato Don Marco Gnavi, parroco di Santa Maria in Trastevere – ci sono volti, storie, ci sono persone: uomini e donne feriti. Probabilmente il prossimo anno saranno più di quelli che sono oggi”.

Alcuni di questi poveri, naturalmente, sono stranieri e don Gnavi ha voluto fare un riferimento all’attualità e al contestato nuovo Decreto sicurezza targato Lega-Cinque Stelle: “Sappiamo che quando si cancella un istituto come la protezione umanitaria bisogna supplire a questo con altre istituzioni. Tanti sindaci sono in attesa di trovare soluzioni”.

Sempre secondo i dati diffusi, le persone senza dimora in Italia sono oltre 50 mila, in gran parte uomini (85,7%) con un’età media di 44 anni. “Ma in questa Italia che sembra essere sempre più in una morsa di rabbia e paura – ha aggiunto il sacerdote – si registra un 20% in più del soccorso che significa desiderio di fare del bene, vivere il bene, costruendo reti di solidarietà e di mutuo aiuto. Incontrando i poveri si abbattono i muri a beneficio di tutta la società”.

Commenti
    Tags:
    comunità di sant'egidiopoverisenzatettosenza fissa dimoraromaguida
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Atac, la follia: 4.500 corse perse al giorno. La classifica dei peggiori bus

    Atac, la follia: 4.500 corse perse al giorno. La classifica dei peggiori bus

    i più visti
    i blog di affari
    La Regione Lombardia supporta UNFPA, Agenzia delle Nazioni Unite per le donne
    Tàscaro a Milano: non solo spritz e cicheti. Anche un atto d’amore
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Caparini, i giornali italiani esultano e Washington ci usa come una colonia
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.