A- A+
Roma
Una regina nel Foro di Cesare: Margrethe di Danimarca visita gli scavi antichi

Un regnante in carne ed ossa tra i resti dei vecchi imperatori. Visita regale nel Foro di Cesare, la Regina di Danimarca sbarca a Roma per patrocinare gli scavi archeologici.

 

La visita di Margrethe II ha infatti interessato l'area del progetto di scavo finanziato dalla fondazione Carlsberg di Copenhagen, con una donazione da 1,5 milioni di euro. Un atto di mecenatismo nato dalla convenzione, siglata lo scorso marzo, tra la sovrintendenza capitolina ai Beni Culturali e l’Accademia di Danimarca.  I lavori interesseranno la parte nord orientale del foro romano, e, al termine, la pianta dei fori sarà accessibile per tutta la loro estensione. Il tutto per una durata dei cantieri di circa tre anni, con il termine previsto nella primavera del 2021. Apparentemente soddisfatta la regina danese, che, congedandosi, ha dichiarato: "Essere qui oggi significa qualcosa soprattutto per chi condurrà lo scavo. Mi piace molto l'archeologia perché può insegnare come vivere oggi in relazione a come si viveva nel passato".

"Gli scavi di 20 anni fa hanno permesso di individuare alcune sepolture nell'area del foro. Con i nuovi scavi - ha spiegato il sovrintendente capitolino ai Beni culturali Claudio Parisi Presicce - contiamo di trovare testimonianze antecedenti al periodo dei sette re di Roma". Tra le altre cose grazie all'intervento di scavo archeologico "sarà possibile liberare il tempio di Venere genitrice e scoprire resti del foro di Traiano oggi non visibili", ha concluso Presicce.

Tags:
visitareginadanimarcascaviforo di cesareraggiarcheologiaroma




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

L'Atac la licenzia, il Codacons la premia: Quintavalle romana modello. Il caso

i più visti
i blog di affari
Giuseppe Prinetti espone a Milano, in via Santa Marta 8a, il 27 e 28 novembre
di Paolo Brambilla - Trendiest
La presenza scenica: come può cambiare l’approccio al canto
di Giancarlo Genise
Comandare un robot con la forza del pensiero
di Maurizio Garbati

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.