A- A+
Roma
Una serra di marijuana in casa: arrestato cinquantenne

Un’autentica “serra” di marijuana in casa di un cinquantenne italiano residente a Nettuno. 
I carabinieri che hanno perquisito la sua abitazione hanno infatti rinvenuto ben undici piante di cannabis indica,  predilette dai coltivatori al chiuso che cercano di ottimizzare gli spazi, da cui sarebbero state ricavate foglie da essiccare e triturare per circa 2,5 kg. Trovati anche altri cento grammi di foglie di marijuana già essiccata e triturata, pronta all’uso, nonché un tritafoglie e un opuscolo illustrativo sulla coltivazione. L’uomo risulta recidivo del “mestiere”, in quanto già sottoposto agli arresti domiciliari per analoghi fatti nel 2015 dagli stessi Carabinieri di Anzio. Per l’uomo le autorità hanno disposto - di nuovo - gli arresti domiciliari.

Tags:
marijuanacannabiscannabis spaccioarrestato50ennenettuno






Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Escort: otto clienti in una notte oppure botte. Arrestato aguzzino rumeno

Escort: otto clienti in una notte oppure botte. Arrestato aguzzino rumeno

i più visti
i blog di affari
Gilet gialli, torna lo spirito del 1789. Ma il sistema vuole delegittimarlo
di Diego Fusaro
La violenza dei Gilet Gialli? E quella del sistema economico capitalistico?
di Diego Fusaro
Apre Tàscaro, il bàcaro che porta la tradizione veneta a Milano
di Paolo Brambilla - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.