Villa Ada, tornano i Savoia: sfilano vip e monarchici incalliti

Una via dedicata a Umberto II e Maria Josè. Il comitato promotore guidato da Mariofilippo Brambilla, Francesco Di Bartolomei e Giovanni Quarzo ottiene la sua vittoria. Alle 11,30 del 27 ottobre, l'ex giardino dei Pallavicini vedrà sfilare il gotha della nobiltà. In platea a sorpresa Bud Spencer, Franco Frattini e Giorgio Forattini. LA GALLERY

Sarà un diluvio di nobili bagnati, un delirio di corone, stemmi e doppi cognomi. Il gotha dei nobili romani si dà appuntamento a Villa Ada, dove sabato alle 11,30 (meteo permettendo e le previsioni non sono proprio favorevoli all'outdoor) una via del celebre parco giardino che per ben due volte è stato riacquistato dai Savoia alle “loro maestà” Umberto II e Maria Josè di Savoia.
Nella villa che fu inizialmente dei Pallavicini e dove la monarchia italiana ebbe sì il suo bunker ma anche la rivincita sul Fascismo con la convocazione e l'arresto del Duce il 25 luglio del 1943, ritornano i Savoia, gli eredi e la corte.
Per una mattinata le teste coronate potranno passeggiare per poi entrare sempre di più nella storia cittadina grazie ad un comitato che si è battuto affinché la toponomastica lasciasse l'ennesimo segno indelebile.

Tra veri nobili, cortigiani e affini, ecco lo speciale elenco del telefono dei vip che hanno già prenotato un posto sotto la targa: i Principi Reali Vittorio Emanuele, Marina ed Emanuele Filiberto di Savoia, i principi Maurizio e Mafalda d’Assia, le contesse Maria Ludovica e Marisa Calvi di Bergolo, il conte Alvaro de Marichalar (fratello del genero del Re di Spagna), il principe Carlo Giovanelli, l’Avvocato Antonio d’Amelio, la principessa Elettra Marconi Giovanelli, le principesse Luciana e Mahera Hassan (della ex famiglia reale d’Afghanistan), il principe Prospero Colonna di Stigliano, il principe Raimondo Orsini d’Aragona, la principessa Khétévane Bagration de Moukhrani (Ambasciatrice della Repubblica di Georgia presso la S. Sede), il principe Fabrizio Massimo Brancaccio di Triggiano, i principi Lilio e Maria Pia Ruspoli, il marchese Giuseppe Ferrajoli, Guglielmo dei principi Giovanelli Marconi, Giampiero Dotti (ex cognato di Audrey Hepburn), l’attore Bud Spencer, l’ex Ministro Franco Frattini, lo storico Francesco Perfetti, il barone Paolo Guillet, la giornalista rai Marina Como, l’ex Ambasciatore Fabrizio Rossi-Longhi, Giampiero Covelli, i conti Brachetti Peretti e Giorgio Forattini.
E con loro a scoprire la targa il gruppo dei monarchi romani che ha inchiodato il Comune di Roma sino a farlo cedere: Mariofilippo Brambilla, Francesco Di Bartolomei e Giovanni Quarzo. Quindi il “Comitato d’Onore” rappresentato da Antonio Buccioni, Giampiero Covelli, Ugo d’Atri, Eugenio Della Chiesa di Cervignasco e di Trivero, Giovanni Duvina, Pier Luigi Duvina, Giuseppe Ferrajoli di Filacciano, Waldimaro Fiorentino, Fabio Franzoni, Alberto Giovanelli, Franco Malnati, Angelo Novellino, Cristiano Ottaviani, Francesco Perfetti, Enzo Rigoli e Mariù Safier. Ovviamente gli inviti sono a cura del sindaco di Roma, Gianni Alemanno.


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Isola dei Famosi 2018, Francesco Monte ritorno clamoroso all'Isola dei Famosi? Canna-gate e Eva Henger... ISOLA CHOC

Isola dei Famosi 2018, Francesco Monte ritorno clamoroso all'Isola dei Famosi? Canna-gate e Eva Henger... ISOLA CHOC

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

In evidenza

Ascolti, Isola dei Famosi top Harry Potter batte Floris

I sondaggi di

Secondo te, chi ha maggiori possibilità di sconfiggere Matteo Renzi alle prossime elezioni politiche?

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it