A- A+
Roma
Villa Borghese, show di tesori del parco. Apre le porte il deposito delle sculture

Circa 80 opere originali che ornavano il parco di Villa Borghese - e provenienti in gran parte dall'omonima collezione - potranno essere ammirate gratuitamente da romani e turisti.
Apre dall'8 luglio al pubblico il 'Deposito delle sculture', una nuova area espositiva all'interno del museo dedicato a Pietro Canonica, nel cuore di Villa Borghese. Le statue originariamente si trovavano all'interno del parco, ma tra il 1986 e 1999 sono state rimosse per ragioni di sicurezza, sostituite con delle copie e riposte parte in un deposito dentro il museo Canonica, e parte nel giardino sottostante.
Nel 2009 è partito il restauro del locale deposito, che la Sovrintendenza capitolina ha voluto diventasse "visitabile e fruibile". Ed è lì che oggi le sculture si trovano e possono essere ammirate, divise tra uno spazio aperto, dove si trovano opere non trasferibili all'interno, e uno chiuso. Tra le statute di maggior pregio sono quelle provenienti dalla raccolta che il cardinale Scipione Borghese acquistò nel 1607 da Lelio e Tiberio Ceoli.
Contemporaneamente all'apertura del deposito è stato avviato un programma di restauro conservativo di 19 opere, grazie anche all'intervento della società Tecnicon srl, che ha contribuito ai lavori su 5 opere scultoree e a una pubblicazione da distribuire ai visitatori.

Tags:
villa borghesestatuesculture




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Ufo e Vaticano, le strane relazioni. La verità sui rapporti non identificati

Ufo e Vaticano, le strane relazioni. La verità sui rapporti non identificati

i più visti
i blog di affari
Tim, Altavilla vince ma non convince.Spiraglio per il ripensamento di Gubitosi
di Angelo Maria Perrino
Grecia, umiliazione eurocratica. Il culmine dell'oltraggio alla nostra civiltà
di Di Diego Fusaro
Alimentarsi bene per stare in forma
di Barbara Cappelli

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.