A- A+
Roma
Violenta la figlia disabile dell'ex moglie: orrore a Roma, arrestato orco

Un peruviano di 56 anni ha violentato la figlia disabile dell'ex moglie, poi ha tentato di sottrarsi alla giustizia rifugiandosi a Torino: rintracciato dalle forze dell'ordine, è stato arrestato e condotto in carcere.

 

Ha costretto la figlia disabile dell'ex moglie a subire reiterati atti sessuali, approfittando dell'incapacità della vittima, affetta da una gravissima malattia di difendersi, provocandole anche lesioni personali. Il terribile fatto è avvenuto a Roma, protagonista un peruviano di 56 anni, S.J.R., che ha tentato la fuga rifugiandosi a Torino.

La polizia, diretta dai magistrati del Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma, accertata la gravità e spregiudicatezza dei comportamenti dell'uomo, si è messa sulle sue tracce e ieri, venerdì 14 giugno, ha scoperto il luogo in cui si era nascosto a Torino. Per lo stupratore immediato l'arresto e il carcere.

Commenti
    Tags:
    violenzaviolenza sessualestuprodisabileorco




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

    Bibbiano, migranti e accordo M5S: striscioni neofascisti sulle sedi Pd Roma

    i più visti
    i blog di affari
    Laura Boldrini conferma: le sinistra fucsia vogliono la dittatura dei mercati
    di Diego Fusaro
    Rai, Carlo Freccero non se ne vuole andare. Ma il Pd insiste
    di Klaus Davi
    Partita aperta: lo scenario post elettorale israeliano
    di Niram Ferretti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.