A- A+
Roma
Visite guidate per disabili: a Palazzo Altemps il museo è per tutti

di Maddalena Scarabottolo

Il “Museo per tutti” è diventato realtà a Palazzo Altemps per le persone con disabilità intellettiva. Una guida di facile lettura le aiuterà a conoscere l'arte e la bellezza attraverso simboli, mappe e percorsi.

 

“Poter visitare un museo è uno dei servizi essenziali del nostro paese. E' un servizio primario che si pone allo stesso livello dell'ospedale”. Così si esprime Daniela Porro, direttore del Museo Nazionale Romano, nel presentare, presso la sede di Palazzo Altemps a Roma, il “Musei per Tutti”.

Il progetto realizzato al Museo Nazionale Romano, ideato dall'associazione L'abilità onlus e con il sostegno della Fondazione De Agostini, ha lo scopo di costruire percorsi e strumenti specifici all'interno di musei e luoghi culturali, per consentire la fruizione delle opere d'arte da parte delle persone con disabilità intellettiva.

Al momento a Roma aderiscono a “Museo per tutti”, la Galleria Nazionale di Arte Moderna e Contemporanea e Palazzo Altemps, ma Daniela Porro rassicura che “per il 2020 anche le altre sedi del Museo Nazionale Romano (Terme di Diocleziano, Palazzo Massimo, Crypta Balbi) saranno rese accessibili alle persone con disabilità intellettiva”.

La collaborazione con l'abilità onlus ha permesso di preparare in modo accurato e specifico il personale del museo che ora è in grado di accogliere e aiutare questo tipo di pubblico.Palazzo Altemps mette inoltre a disposizione dei visitatori una guida, che si potrà ritirare gratuitamente presso la biglietteria o scaricare direttamente dal sito del museo, che permetterà di seguire un percorso permanente di facile lettura. All'interno della brochure, oltre ad essere descritte le opere secondo caratteristiche principali e specifiche, sono elencate frasi molto semplici e schematiche che indicano come muoversi all'interno del museo e come chiedere aiuto al personale. Per il pubblico con difficoltà verbale è presente, alla fine della guida, un elenco di simboli e immagini che aiutano la Comunicazione Aumentativa e Alternativa.

Carlo Riva, direttore di L'abilità onlus, sostiene che questo sia un progetto innovativo, perché prende in considerazione un pubblico che solitamente è escluso dai luoghi della cultura. “Far avvicinare queste persone all'arte e far comprendere loro cos'è un'opera d'arte, cos'è la bellezza o l'armonia è una sfida. Questo impegno è un percorso educativo che salvaguarda il diritto all'arte e alla cultura, come previsto dalla convenzione Onu dei diritti delle persone con disabilità. Con la visita a Palazzo Altemps vogliamo creare un incontro-scontro con una novità. Senza novità non c'è vita, è morte dell'anima e della mente”. La Fondazione De Agostini, secondo le parole del portavoce Elena Dalle Rive, “s'impegnerà a far crescere e a portare questo progetto in altre realtà artistiche e culturali” di Roma e non solo. Anche Alberto Bonisoli, Ministro per i beni e le attività culturali, si è schierato a sostegno di questo progetto presentando la volontà di “estenderlo a tutti i 5.000 musei italiani. E' una battaglia di civiltà per una società degna di questo nome”.

Ulteriori informazioni sono disponibili su: www.museonazionaleromano.beniculturali.it

Commenti
    Tags:
    artebarriredisabilitàbonisolimostremuseimusei per tuttipalazzo altempsroma




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Jamal Taslaq, l'uomo che ha vestito Rania di Giordania alla sfida del barocco

    Jamal Taslaq, l'uomo che ha vestito Rania di Giordania alla sfida del barocco

    i più visti
    i blog di affari
    Giorgetti, il Dibba di Salvini. Dibba, il Gg di Di Maio
    di Angelo Maria Perrino
    Russia, il governo rinnova le sanzioni. Salvini e Di Maio non erano filorussi?
    di Diego Fusaro
    Lusso, raffinatezza e discrezione a Cannigione nel nuovo Grand Hotel 5 stelle
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.