Belvedere/ Torte... d'autore per il compleanno di Design Italia

Sabato, 4 febbraio 2006 - 20:00:00

Ma non è tutto, design-italia ha stretto accordi di partnership con istituzioni culturali e imprese altamente rappresentative del settore del design. In particolare con ADI - Associazione per il Disegno Industriale, La Triennale di Milano e Art Book Triennale, Material Connexion Milano e Zona Tortona.
Questa sinergia virtuosa tra realtà diverse ma egualmente impegnate sul versante della cultura, della comunicazione, della promozione, della ricerca e dell’innovazione progettuale nel campo del design porterà alla realizzazione di workshop, convegni, incontri, concorsi ed eventi a livello internazionale.

Parte di queste iniziative avrà luogo proprio in Zona Tortona, a Milano, dove il prossimo 4 aprile, in concomitanza con il Salone del Mobile, si inaugura la Design Library, la prima biblioteca interamente dedicata al design italiano. Si tratta di un centro polifunzionale di circa 200 mq, progettato da James Irvine, che intende rappresentare un luogo di studio e di consultazione ma anche e soprattutto un polo d’aggregazione e di confronto aperto a tutti, addetti ai lavori e appassionati del mondo del design.
A questi e al team di Design Italia, Carlo Forcolini, presidente dell’ADI, ha rivolto un caloroso invito a fare della Design Library un importante meeting point per tutta la comunità del design, che ha bisogno di ritrovarsi all’insegna del dialogo e della costruzione di una nuova e più incisiva identità di gruppo.

Bel Design-Italia di James Irvine
La gallery delle torte d'autore
Dulcis in fundo, non poteva mancare la torta di compleanno. Anzi: le torte. E che torte! Cinque per ogni anno trascorso con Design Italia, cinque torte di design realizzate dalla Pasticceria Dolcevita di Milano immancabilmente firmate da cinque grandi designer: La Casa Torta di Michele De Lucchi con Giovanna Latis, Bel Design-Italia di James Irvine, L’Infinito di Piero Lissoni, Il Mondo di Design-Italia di Alberto Meda e Torta Gonfiabile di Alessandro Mendini.

Delle torte vi presentiamo soltanto i disegni perché non ne è avanzata neppure una fetta, ma possiamo assicurarvi che erano tutte molto buone.
La più divertente è stata giudicata quella di James Irvine, che così ce la racconta: “Negli ultimi due anni penso di aver parlato al cellulare con Valerio (Castelli, ndr) più di qualsiasi altra persona, anche più di mia moglie. Sono stati due anni di stress, grandi successi e delusioni ma soprattutto amicizia e risate. Valerio è un treno con talmente tanta energia e voglia di fare che a volte sembra un ragazzo. Infatti a volte fa qualche birichinata. Adesso ricambio io! Quando mi ha chiesto di disegnare una torta mi sono subito collegato a Google cercando una mappa dell’Italia e dopo vari click è apparsa l’etichetta del formaggio Bel Paese che mi ha subito fatto venire un sorriso da birichino: ho sostituito la faccia dell’Abate Antonio Stoppani con quella di Valerio e la scritta Bel Paese con Bel Design-Italia e, Bingo!, il progetto era fatto”.

Appuntamento per tutti sul portale rinnovato di www.design-italia.it e, il prossimo 4 aprile, in via Savona all’11 per l’inaugurazione della Design Library.

Clicca qui per le precedenti puntate di "Belvedere", design in primo piano

0 mi piace, 0 non mi piace

Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss

Nigeria/ Boko Haram rivendica attentato Abuja che causo' 75 morti
Lavoro/ Cgil, boom di richieste cig, 520 mila in cassa
Formula Uno/ G.P.Cina, pole a Hamilton e Alonso quinto
Usa/ "Uomo armato in sede Los Angeles Times", ma era falso allarme
Corea del Sud/ Comandante ammette che ritardo' sgombero traghetto
Mafia/ Decapitata cosca di Palermo, 8 arresti. Fermata faida
Ucraina/ Usa, costi ulteriori per Mosca se non rispetta accordo
Irpef/ Brunetta (FI): da Renzi molta confusione! Non e' cosa seria
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME
inEVIDENZA
VittorioFeltri
Libri & Editori

Le pagelle spietate di Feltri
Cederna e Fini: voto 2...

I buoni? Da Oriana Fallaci a Indro Montanelli. Voto: 10. I cattivi? Da Camilla Cederna a Gianfranco Fini. Voto: 2. In libreria per Marsilio "Buoni e cattivi" (a cura di Stefano Lorenzetto), libro che raccoglie le pagelle di Vittorio Feltri, che dà i voti ai personaggi conosciuti in 50 anni di giornalismo

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito Agos Ducato

Compila la richiesta, scopri subito il preventivo
CLICCA ORA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
In Vetrina
MediaCenter