A- A+
Il Campione
Daniele Raggi, l'inventore di Pancafit, la panca che fa passare il mal di schiena

Il Prof. Daniele Raggi, 62 anni portati con grinta e passione, è il benefattore che ha liberato migliaia di persone dal mal di schiena. Cominciando a liberarsene lui stesso. Con un attrezzo, il Pancafit, noto in tutto il mondo.

"La ginnastica correttiva era la mia passione, poi ho capito che la posturologia è di gran lunga più efficace - racconta. - L'ho imparato sulla mia pelle 20 anni fa, quando stavo facendo lo squat in palestra e un mio compagno ha avuto la brillante idea di salire sul bilanciere che tenevo sulle spalle. La mia schiena si è piegata sotto lo sforzo e non sono più riuscito a rialzarmi. Mi hanno diagnosticato una grave lussazione sacro-iliaca; qualcosa di terribile, che mi ha cambiato la vita." Avrebbe potuto distruggergliela: Raggi non riesce più ad alzarsi dal letto, deve cancellare tutti gli appuntamenti di lavoro. Ormai è relegato in casa, la sua vita sembra finita. Va dai migliori specialisti del mondo: chiropratici, osteopati, rolfer, esperti di metodo feldenkrais, mezieristi... Risultati: zero. "Mi sentivo disperato, non dormivo e non riuscivo a fare niente dal dolore persistente" dice. Finché, una delle tante notti insonni, prende due tavole di legno, le dispone a V e prova a dormirci in mezzo: "Le avevo provate tutte, provarne un'altra ancora non mi costava nulla." Incredibilmente, in quella posizione il dolore in pochi giorni si attenua. "Gli ingredienti che mi hanno salvato sono stati il respiro, la forza di gravità, il tempo e la postura decompensata" assicura. Il respiro: impara a respirare in modo tale da attenuare il dolore e sbloccare ogni rigidità. La gravità: in certe posizioni le vertebre e le articolazioni in genere, ritrovano il loro equilibrio. Il tempo e la postura: le posizioni corrette vanno tenute nel tempo, per diversi minuti, per avere dolci ma stabili cambiamenti.

Dopo una settimana Raggi riprende a camminare, ogni giorno sempre meglio; addirittura l'articolazione lussata torna a posto. Il Professore capisce che ciò che ha funzionato così bene su di lui può essere un toccasana per milioni di persone; così crea Pancafit, la panca composta da due tavole imbottite che si possono alzare o abbassare, per modificare l'angolo al centro. E variare così il lavoro sulla schiena.

Pancafit viene presentata nel 1997 alla Fiera del fitness di Rimini. E' subito boom: "Qualche tempo dopo scopro in televisione che viene usata dalla Nazionale di pallavolo alle Olimpiadi - una soddisfazione incredibile!" E il successo porta i plagi: "Molti l'hanno copiata, ma male. Così invece di fare bene, fanno del male alle persone che ignare, la utilizzano".

Dopo due anni dal lancio, l'Università Sapienza di Roma chiama Raggi a insegnare nel Master in Posturologia. E le cattedre accademiche si moltiplicano: Milano, Palermo, Bari, Bologna, Siena, Toledo, Vitoria, Los Angeles, per approdare ora a Washington DC.

"Pancafit è anche un successo commerciale, ma non ho mai anteposto il business alla qualità" assicura Raggi. Che forma posturologi e terapisti per il Pancafit. "In questi giorni - dice - stiamo ospitando un collega americano conosciuto a Washington. Dice che in America l'interesse per l'attrezzo, e i corsi ad esso connessi, sta crescendo sempre più..." Sorride. Perché la sua invenzione ha fatto centro. E perché è la dimostrazione che da un male può nascere un bene. Che cambia la vita.

Tags:
daniele raggiinventorepancafitpancamal di schiena

in vetrina
Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

Milan, Alessio Romagnoli: lesione al polpaccio. Out almeno 4 settimane

i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Toninelli visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Lamborghini SC18 Alston: la prima One-Off targata Squadra Corse

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.