A- A+
Il Campione
Ian Goehler, uno dei massimi esperti e divulgatori di autodifesa e arti marziali

Si chiama Uk Fight Lab, laboratorio di combattimento del Regno Unito. Ma la sua influenza è internazionale. Ian Goehler, 44 anni, di Manchester, è il suo fondatore insieme con il fratello più giovane Oliver. Ian ha praticato molte arti marziali tra cui hapkido, judo e muay thai, dove si allena con campioni di 15 anni più giovani di lui. Perché lui è un uomo coraggioso, che non si ferma davanti agli ostacoli. E una missione: portare il meglio delle arti marziali e dell'autodifesa di tutto il mondo a tutto il mondo.

E' appena tornato da Belgrado, capitale della Serbia, dove lui e la sua troupe hanno filmato un nuovo video su un sistema di autodifesa nato nei Balcani. Tutto è iniziato dieci anni fa, quando questo artista marziale desideroso di conoscere e di far conoscere decise di produrre nuovi, rivoluzionari dvd sull'autodifesa. "Non mi interessa il loro stile, ciò che mi interessa è che chiunque li veda possa imparare guardandoli" dice. I primi due anni non sono stati un grande successo; il boom è arrivato nel 2006, quando ha provocato uno choc nel mondo marziale con i video di un noto maestro, Russel Stutley. "Chiesi al mio avvocato se potevamo pubblicare scene così violente - ricorda Ian. - Stutley insegna a tirare pugni alla gola, a torcere la testa, a rompere l'osso del collo... L'avvocato rispose che andava bene, purché ci fosse una liberatoria. E che la vera autodifesa dev'essere violenta; altrimenti come diavolo fai a fermare l'aggressore?"

Negli anni successivi Uk Fight Lab ha pubblicato oltre 60 dvd, la maggior parte dei quali si possono scaricare direttamente dal web. Con i più grandi esperti del mondo, comprese le guardie del corpo di celebrità come la Principessa Diana, David Beckham e Dodi Al Fayed. Ian ha anche dato vita, 5 anni fa, al suo Street warriors club, con una newsletter che ogni giorno raggiunge oltre 80mila persone, tra cui alcune migliaia di italiani.

E' stato nominato per la Hall of fame of martial arts, l'albo d'oro delle arti marziali, per il contributo che ha portato al settore. Con tutto ciò che ha fatto potresti aspettarti una persona supponente, che si dà arie. Invece Ian è un uomo socievole, amichevole, piacevole. E pacifista. "Perché le arti marziali ti insegnano a preparare la guerra per conservare la pace; e perché più impari, più capisci che non potrai mai imparare tutto. E questo ti fa restare umile" dice.

Tags:
ian goehlerautodifesaarti marziali

in vetrina
Fabrizio Corona: "Non ho mai amato Silvia Provvedi". Su Belen e Moric...

Fabrizio Corona: "Non ho mai amato Silvia Provvedi". Su Belen e Moric...

i più visti
in evidenza
Corona: "Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

GOSSIP

Corona: "Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.