A- A+
Il notaio conferma?
"Casa bene primario", la campagna dei notai

“Casa bene primario, come acquistarla in sicurezza” è la campagna informativa che il Notariato ha lanciato insieme a 13 Associazioni dei Consumatori ( Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) per diffondere, attraverso la produzione di  fogli informativi sempre disponibili sul sito internet del notariato all’indirizzo http://www.notariato.it/it/campagna-casa-bene-primario, tutte le informazioni utili perché l’acquisto della casa diventi sempre più consapevole per tutti i cittadini.

Comprare casa è infatti una delle scelte più importanti che una persona compie nel corso della sua vita. A livello economico è spesso l'investimento principale. Inoltre, secondo il 15° Censimento generale della popolazione e delle abitazioni dell'Istat, 18 milioni di famiglie italiane possiedono un’abitazione di proprietà, con un dato che supera di poco il 72%, a conferma dell’importanza che la casa ha per l’economia e nella storia individuale degli italiani. Per questo motivo  i notai hanno deciso di realizzare insieme ai consumatori una campagna informativa in grado di fornire un servizio diretto alla collettività su come evitare rischi ed insidie nel momento in cui ci si accinge a comprare una casa.

Cos'è importante fare prima di comprare casa?

Rivolgiti al notaio il prima possibile, fin dall'inizio delle trattative, prima ancora di firmare proposte di acquisto o contratti preliminari che sono già vincolanti e impegnativi, in modo da poter considerare insieme a lui ogni aspetto dell'operazione da compiere.

Cosa è necessario verificare per un acquisto sicuro?

1. Che chi vende sia realmente il proprietario e che ci siano i titoli giuridici che garantiscono la certezza dell'acquisto.

2. Che non esistano vincoli sulla casa (es. ipoteche, pignoramenti).

3. Che la planimetria catastale corrisponda alla situazione reale della casa.

4. Che la casa sia regolare dal punto di vista edilizio.

 

Come pagare la casa?

1. Se non si vuole un finanziamento, l'acquisto deve avvenire con bonifico, assegni non trasferibili o vaglia postali. Per la normativa antiriciclaggio, che è molto severa a riguardo (attenzione alle multe!), non possono essere pagate somme in contanti per importi superiori a 3.000 euro.

2. Se con un mutuo, attenzione a far verificare le clausole e l'intero contenuto del contratto.

 

Cosa sono i pubblici registri immobiliari?

Sono dei registri dove vengono trascritti gli atti dei notai e le sentenze dei giudici relativamente ai beni immobili; servono sia per mettere tutte le persone in grado di conoscere a chi appartengono gli immobili, sia per sapere se gli immobili sono liberi da vincoli (es. ipoteche). L’attendibilità dei dati inseriti nei registri immobiliari italiani è riconosciuta a livello mondiale.

Perché è importante la trascrizione del contratto nei pubblici registri immobiliari?

Perché con la trascrizione nei pubblici registri immobiliari viene reso conoscibile a tutti che l'acquirente è diventato proprietario della casa e quindi si ha la garanzia che la casa non venga venduta due volte ed eventuali successivi gravami (es. ipoteche, pignoramenti o sequestri) non possono pregiudicare l'acquisto trascritto. Per queste ragioni è molto importante anche la trascrizione del contratto preliminare (compromesso).

Ci sono altri metodi alternativi per comprar casa?

Certamente:

1. il leasing immobiliare, la forma di leasing applicato all'acquisto immobili a scopo abitativo che presenta agevolazioni fiscali specie per i più giovani;

2. il rent to buy, che permette di usufruire subito dell'immobile a fronte del pagamento periodico

di un canone in denaro, da imputare, in tutto o in parte, al prezzo da corrispondere per il successivo acquisto.

 

Per comprar casa in sicurezza è importante rivolgersi al notaio, che è un pubblico ufficiale imparziale e specializzato nella materia, che ti consiglia, ti informa, ti tutela, ed al quale lo Stato ha affidato l'importante pubblica funzione, cioè un'attività nell'interesse dello Stato stesso e dei cittadini. Il notaio, infatti, interviene per legge in posizione di terzietà e indipendenza rispetto al venditore e all’acquirente, garantendo che l'acquisto dell'immobile avvenga nel rispetto di tutte le norme di legge.

 

Per tutte le informazioni consulta la collana Guide per il cittadino scaricabile gratuitamente dal sito www.notariato.it e dai siti delle associazioni dei consumatori coinvolte.

Commenti

    Tags:
    casanotariato

    in vetrina
    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

    i più visti
    in evidenza
    Nuovo testo per il "Padre Nostro" Cambia il passo sulla tentazione

    Chiesa

    Nuovo testo per il "Padre Nostro"
    Cambia il passo sulla tentazione

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.