A- A+
Action woman
Nella vita o ci si abbatte o si combatte, ma le donne sanno reagire

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, Action Woman ha organizzato un premio, l’Action Woman Award. Sono state premiate donne, operanti in diversi campi della società civile, che grazie alla loro capacità di reagire alle difficoltà, sono riuscite ad imporsi. Modelli da imitare, capaci di stimolare e spronare tutte coloro che sono legate dalla catena della violenza e dalle paure ad essa annesse, e non riescono ad uscire da questo terribile circolo vizioso perché ormai prive di autostima e di fiducia in sé.

Dopo essere stata campionessa mondiale nel 2002, il 14 marzo 2013 Sara Anzanello, centrale della nazionale italiana di volley femminile per molti anni, ha affrontato la sua sfida più difficile: il trapianto di fegato che le ha salvato la vita in extremis. Adesso è ritornata al volley giocando in serie B1 con la maglia della Igor Novara. Chiara Boni si è reinventata stilista e dopo molte difficoltà è riuscita ad avere successo, non solo in Italia ma anche all’estero, in particolare negli Stati Uniti. Martina Colombari in prima linea con la Fondazione Rava, per sostenere i bambini di Haiti, poverissimo paese completamento distrutto da un terremoto del 2010 che ha ridotto alla fame, miseria e malattie, le migliaia di famiglie ancora senza casa.

Alessandra Kustermann dirige il reparto di Ginecologia ed ostetricia della Clinica Mangiagalli di Milano. Si occupa di nascite ma soprattutto di donne che hanno subito violenza. Ha fondato il centro contro la violenza sessuale e domestica presso l’Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Per lei cambiare è possibile, ma sta ad ognuno di noi prendere in mano il proprio futuro. Federica Lisi Bovolenta donna, mamma e moglie di Vigor Bovolenta, campione di pallavolo stroncato da un problema al cuore durante una partita. Lui se ne va a soli 37 anni e lei resta da sola con quattro figli piccoli ed uno in grembo che non sa di aspettare. Donna forte e tenace, non si è mai arresa al suo dolore insegnando ai figli che bisogna sempre vivere in modo positivo e dare un valore alla propria esistenza. Ognuno ha la sua partita e deve essere giocata.

Denise Neumann, alle spalle una brutta storia di stalking, molestia, violenza fisica e morale. Un dramma comune a tante relazioni “malate” e che si basa su paura e senso di colpa. Ma lei è un’atleta coraggiosa e grazie all’amore verso lo sport è riuscita a reagire questo terribile incubo e a conoscere un amore vero, quello di Andrea e della piccola Julienne. Valentina Pitzalis icona delle donne vittime della violenza del compagno che le ha dato fuoco per vendetta. Oggi Valentina, lotta per sopravvivere ed alla vita è attaccata più che mai. E’ diversa, ha segni indelebili che accompagneranno tutta la sua esistenza ma, oggi più di ieri, nessuno può toglierle il sorriso, un sorriso che tocca il cuore. Donne coraggiose, che hanno avuto la forza di reagire. Donne che non si arrendono alle difficoltà, che lottano per conquistare il loro sogno. Magari cadono, ma si rialzano e comunque hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco, di giocare la propria partita. Perché nella vita si può giocare da protagonisti, oppure si può stare in panchina e lasciare che gli altri giochino la partita al posto nostro. Non importa ciò che abbiamo fatto fino a questo momento, ciò che conta veramente è ciò che decidiamo di fare da ora in poi. Come sostiene Alessandra Kustermann cambiare è possibile, ma sta ad ognuno di noi prendere in mano il proprio futuro. Nella vita o ci si abbatte o si combatte.

Una Action Woman combatte. Sempre! (In foto consegna del premio a Valentina Pitzalis)

Lorenzo Masini, leggi il suo blog
Hai delle domande? Scrivimi mail: lorenzo@lorenzomasini.it
Vuoi conoscere le prossime date dei corsi Action Woman? Vai sul sito: www.actionwoman.org

Tags:
action womanabbattecombattedonne

in vetrina
Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Elettra Lamborghini al Grande Fratello Vip 3? Macché: a Ex on the Beach Italia

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Ronaldo visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Ronaldo visto dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

Concept Smart Jacket: l’idea Ford pensata per i ciclisti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.