E l’antropologo della mente?

a cura di Alessandro Bertirotti

A- A+
E l’antropologo della mente?

Abbiamo ampiamente avuto occasione di scrivere sulle caratteristiche antropologiche che si stanno affacciando nel corso di questi tempi, all'interno delle prospettive umane, sia nella dimensione della vita quotidiana che nei progetti di lungo respiro.

I rapporti fra le persone stanno cambiando, le attese che ogni individuo vanta nei confronti della propria professione e delle proprie idee sono sempre più precise e al tempo stesso fumose, perché manca, in sostanza, un pensiero condiviso di ampia portata temporale. In effetti, tutti noi pensiamo che sia affidato a qualcun altro, e non sempre il nostro vicino, l'arduo compito di trovare una meta lontana verso la quale dirigersi, e che sia garante di tutti gli sforzi che un tale tragitto comporta. Eppure sono poche le persone che in questo mondo riescono a proporre una simile meta, anche se tutti discutono che dovrebbe farsi largo nella politica mondiale con sempre maggiore urgenza.

Ci troviamo dunque in una situazione di stallo, di riflessione sul passato senza avere il coraggio di rischiare quel futuro che solo pochi intravvedono e che, in effetti, richiede una vista davvero formidabile, specialmente in tutti coloro che sono stati abituati a guardare il tornaconto del solo e proprio orticello.

Uno degli elementi motori del buon andamento economico mondiale è il leasing, strumento particolarmente utile per il funzionamento di processi economici volti allo sviluppo delle imprese, sia medie che piccole, e dunque del benessere esistenziale italiano. Anche quest'anno si terrà a Firenze, il prossimo 17 ottobre 2013, il Convegno annuale sul "Rischio Bene nel Leasing”, giunto alla sua ventiquattresima edizione, organizzato dallo Studio di Consulenza di Carlo Luigi Ciapetti, pioniere italiano in questo settore, assieme alla ServiconsSrl che struttura l'operatività delle consulenza fornite.

L'originalità di questa edizione risiede nell'analisi di due fenomeni che si sono maggiormente evidenziati in questo servizio: a), da un lato, saranno tratte le conclusioni riguardanti i pareri circa i servizi di istruttoria e di fattibilità forniti alle società di leasing, con specifici approfondimenti analitici nel loro rischio operativo, anche nella loro regolarità certificativa; b), dall’altro verranno analizzati i servizi di precontenzioso o di contenzioso, per fornire un orientamento necessario all'attuazione di una strategia che risolva, nel miglior modo possibile, quelle operazioni cadute in sofferenza, in base agli accertamenti singolarmente condotti sul mercato del momento.

In effetti, l’esperienza recente, nell’erogazione di questi servizi, ha dimostrato la presenza, nel mondo del leasing, di un andamento assai diverso da quello del passato. Ossia, la diminuzione nel numero delle operazioni proposte è non solo molto rilevante, ma è stata anche caratterizzata da unamarginalità del valore patrimoniale, per l’assenza di una rivendibilità scarsissima o nulla, a fronte di un’elevata onerosità di recupero e di deposito. Tutto ciò, anche in considerazione della quasi totale scomparsa di settori operativi già assai attivi, come quelli relativi all’edilizia pubblica e privata, cui ha fatto seguito al tessile, alla maglieria, al vetrario, alla lega leggera, alla stampa, etc. Inoltre, l’aumento elevatissimo della fraudolenza, caratterizzata adesso e molto spesso dalla necessità dei fornitori e dei conduttori di realizzare a qualsiasi costo, anche indebitamente, una liquidità non più ottenibile sotto forma di finanziamento dal sistema bancario, come avveniva in precedenza.

Nonostante la situazione versi in questo stato, l'operatività delle società di leasing sembra suscettibile di notevoli miglioramenti, sia nello strumentale che nell’immobiliare, anche alla luce di un fenomeno che appare evidente dall’esame delle operazioni cadute in sofferenza. In effetti, una buona parte di queste poteva essere evitata, sia non stipulando l’operazione, stante il suo rischio eccessivo, cheproteggendola adeguatamente, con accordi collaterali e preventivi con il conduttore ed il fornitore.

Ecco perché riteniamo che questa occasione di incontro annuale sulle tematiche appena descritte, possa aiutare le società di leasing, perché il maggior beneficio di una corretta operatività finisce col ricadere su tutte le azioni erogate, favorendo lo sviluppo delle proprie modalità operative. Esistono, in effetti, difficoltà oggettive per le società di leasing, come i listini, ormai privi di valore reale, oppure le statistiche, la cui ovvia datazione non ha più alcun valore al cospetto di un mondo imprenditoriale in continua e quotidiana trasformazione.

Il convegno proseguirà nel pomeriggio con un Seminario nel quale verranno evidenziate le nuove modalità della formazione che non deve e non può più essere solamente tecnica.

L'AUTORE - Alessandro Bertirotti è nato nel 1964. Si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica di Pescara e laureato in Pedagogia presso l'Università degli Studi di Firenze. È docente di Psicologia Generale presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Genova e Psicologia del rischio presso la Facoltà di Ingegneria di Palermo. Il suo sito è www.alessandrobertirotti.it

 

Tags:
leasing

in vetrina
The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

The Cal 2019: the presentation of Pirelli Calendar 2019 will be held in Milan

i più visti
in evidenza
"Dogman" candidato dell'Italia Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Spettacoli

"Dogman" candidato dell'Italia
Garrone in corsa per l'Oscar 2019

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Il Motor Show cambia e diventa Motor Show Festival

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.