A- A+
Belli Miei
5 strategie per rimanere in forma dopo i 30 anni
Come restare in forma dopo i 30 anni

Quante volte avrete detto “Non sono più una ventenne”. Frase ad hoc allo scattare del 30esimo anno. Il metabolismo rallenta, la cellulite aumenta e il grasso è sempre più difficile da debellare. Gli step per mantenersi in forma sono i soliti 3:

-    DIETA
-    FITNESS
-    TRATTAMENTI MEDICO ESTETICI


Non solo il fisico nel suo insieme ma anche la pelle comincia a mostrare i primi segni del tempo: le rughe si fanno più marcate sul viso e sul collo, i primi capillari cominciano ad apparire e la pelle si rilassa sempre di più.

Ecco per voi 5 strategie che potranno permettervi di mantenere o riacquistare una forma invidiabile.


1)    COSA MANGIARE

Diminuite la quantità di carboidrati e aumentate quella delle proteine. Preferite proteine magre, come carni bianche, formaggi magri e uova, piuttosto che quelle grasse. Consumate cereali integrali almeno una volta al giorno e frutta e verdura a volontà (meglio se cruda).


2)    LIQUIDI

Bevete più che potete! Ricordatevi però la moderazione, bevete tanto ma non esagerate troppo. Consumate almeno 2l di liquidi al giorno: acqua naturale, the (meglio se verde), tisane. Mi raccomando evitate le bibite gassate o zuccherate.


3)    COME MANGIARE

Evitate i pasti troppo abbondanti. Meglio scegliere 5 pasti al giorno, integrando 2 spuntini, uno prima del pranzo e uno prima della cena. Alla sera, meglio restare leggeri. Ricordatevi il detto: “Colazione da re, Pranzo da principe e Cena da povero”. Per gli sgarri, non più di uno a settimana; concedetevi junk food solo una tantum e in piccole dosi.

4)    FITNESS

Si ama o si odia. C’è chi non pratica mai sport e chi invece minimo 3 volte a settimana. Senza eccedere né in un senso né nell’altro dedicate al vostro fisico almeno 20 minuti al giorno anche solo per fare una passeggiata all’aria aperta. Oppure, durante il weekend, recatevi a visitare parchi o mostre. Sarà un modo simpatico per muoversi un po’.

5)    MEDICINA ESTETICA

Ormai non è più un tabù e per moltissime persone, sia uomini che donne, qualche piccolo trattamento non invasivo è abitudine. Per il grasso localizzato su gambe, glutei e addome è ideale la radiofrequenza (quella di ultima generazione con tecnologia 4D è Venus Legacy) in grado di ridurre le circonferenze in 8-10 sedute. Per rigenerare la pelle del viso e dire addio a qualche rughetta c’è Surgen, la radiofrequenza frazionata a microaghi; oppure per problemi di lassità cutanea c’è il Golden Lift, ideale per risollevare la pelle dell’addome e delle braccia.

 

Commenti

    Tags:
    dieta dopo 30 annifitness dopo 30 annicome mantenersi in forma dopo 30 anni

    in vetrina
    Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

    Zverev batte Djokovic: a 21 anni è il re delle Atp Finals 2018

    i più visti
    in evidenza
    Si ferma anche Calhanoglu Allarme infortuni, Gattuso in crisi

    Milan News

    Si ferma anche Calhanoglu
    Allarme infortuni, Gattuso in crisi

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

    Mercedes Classe E 300 de EQ Power, la prima diesel plug in hybrid

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.