A- A+
Food da non usare
International chef cup tocca a Italia e Giappone

I due chef in gara, che hanno ideato insieme il piatto da preparare in un cooking show
di fronte alla giuria e a un pubblico di food lovers, sono Luciano Monosilio, il giovanissimo chef del Pipero al Rex di Roma, e Haruo Ichikawa, ai comandi della cucina del ristorante Iyo e primo chef giapponese di Milano ad ottenere una stella Michelin, nell’edizione 2015 della celebre guida.

Alla base della manifestazione, che celebra il semestre di Expo creando un dialogo sul cibo a partire dall’incontro tra culture gastronomiche diverse, l’idea che la cucina è prima di tutto contaminazione e la volontà di promuovere una cucina che sia creativa ma anche sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico. 

Per questo, i criteri di valutazione comprendono, oltre alla bontà del piatto, alla presentazione e all’affiatamento di coppia, anche il food cost e il rispetto del tema principale, che è lo stesso dell’Esposizione Universale: “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

In aggiunta ai tre membri fissi, la giuria accoglie per questa tappa Koji Takahashi, direttore generale dell’ufficio di Parigi della Japan National Tourism Organisation (JNTO) e Paola Sucato, giornalista, food blogger e curatrice della piattaforma Expo Worldrecipes.

International Chef Cup 2015 è organizzata dall’associazione Eatart, diretta dalla scrittrice Rossella Canevari, e da La Terrazza di Via Palestro. L’evento è a ingresso libero, i partecipanti potranno assistere allo show cooking e assaggiare la ricetta preparata dai due chef, accompagnata da finger food italo-giapponesi.

Luciano Monosilio è lo chef del Pipero al Rex, inaugurato nel 2011. A soli trent’anni, è già un nome nel panorama della ristorazione italiana, dopo essersi fatto le ossa con maestri del calibro di Pierangelini, Uliassi e Crippa. La sua cucina è fresca e innovativa, con sapori netti e piatti che stupiscono occhi e palato.

chef cup 4 (2)LUCIANO MONOSILIO
 

 

Haruo Ichikawa vive in Italia da più di vent’anni. Classe 1954,è al timone della cucina del ristorante Iyo dal 2008, dopo essersi formato fra Tokyo e Los Angeles e avere lavorato nei più importanti ristoranti giapponesi di Milano. Pur rimanendo fedele alla tradizione giapponese, integra spesso nelle sue preparazioni prodotti tipicamente italiani.

La Terrazza di via Palestro - Centro Svizzero, 4° piano - Via Palestro, 2 - 20121 Milano - T 02 76028316
A partire dalle 19.30. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Consumazione € 10.
Per maggiori informazioni su International Chef Cup 2015: www.eatartgroup.com.

 

 

Tags:
chefcup-italia-giappone-cucina-food

in vetrina
Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Giulia De Lellis vs Ignazio Moser Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

Gossip

Giulia De Lellis vs Ignazio Moser
Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo Giulia si aggiudica la XXV edizione del premio “Compasso d’Oro ADI”

Alfa Romeo Giulia si aggiudica la XXV edizione del premio “Compasso d’Oro ADI”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.