A- A+
Lettere allo Psicologo
Lettere allo psicologo: è giusto dipendere dal giudizio degli altri?

Richiesta: vorrei essere più autonoma ma sto sempre attenta al giudizio altrui

Buongiorno,
vorrei esporle un mio piccolo problema: mi capita spesso di stare attenta al giudizio altrui riguardo a ciò che faccio, a come parlo, a come mi comporto con la gente, così vedo che la fiducia che ho in me dipende spesso dal giudizio e dall'approvazione altrui.
E' giusta una cosa del genere o devo stare in piedi da sola?
Vorrei un suo consiglio grazie

risposta

Gentile lettrice,

Il Riscontro della tua Autostima, cioè il termine di paragone che ti permette di Sentire una Buona stima di te può avvenire attraverso 2 vie:

- In base a quello che pensi di te stessa (riscontro interno)

- In base a ciò che pensano gli altri di te (riscontro esterno)

Le persone che danno più importanza alla propria Valutazione di sé stessi ed ai Risultati che ottengono nella vita, Migliorano la propria autostima quando:

- Raggiungono un Obiettivo in ogni Area della vita ( vita di coppia, Famiglia, lavoro, arte, sport, uso del tempo, relazioni sociali, amici ed altro )

- Formano una Famiglia

- Superano una paura

- Trovano un lavoro

- Creano qualcosa di nuovo

- Esprimono le proprie Emozioni

- Raggiungono una meta

- Riescono a dire di no

- Portano a termine qualcosa

- Realizzano un sogno

ed altro ancora

Quindi le loro Scelte, le loro Azioni, i loro Comportamenti, le Decisioni che prendono ed i Risultati che ottengono saranno il loro Riscontro, la loro Verifica della propria Autostima.

In questo caso saranno loro stessi ad essere il punto di riferimento per Valutare la propria stima di sé.

Invece ci sono persone  come te che per avere una Percezione Positiva di sé stesse hanno bisogno di un riscontro esterno, cioè quello proveniente da altre persone, e solo quando si Sentiranno Amati, Accettati, Benvoluti, apprezzati e lodati dagli altri, allora Sentiranno dentro di sè di Valere, di essere all’altezza delle situazioni, e di conseguenza si stimeranno di più.

La persona dipendente dagli altri dirà a se stesso/a:

- Quando sono Amato dagli altri ho stima di me

- Quando sono accettato dagli altri, sento di Valere

- Se sono apprezzato da qualcuno, apprezzerò me stesso/a

- Quando qualcuno mi accetta per quello che sono, la mia autostima aumenta

Queste persone quindi faranno di tutto per essere Amati, Benvoluti, Accettati, Apprezzati, Stimati, e solo il riscontro degli altri li farà stare bene e aumenterà la stima che hanno di sé stesse.

Nel primo caso, cioè coloro che Valutano la propria autostima in base al proprio giudizio su di sé, sono tendenzialmente persone Libere, Indipendenti, Autonome che non danno molto peso al giudizio altrui, ma Valutano sé stesse in base a ciò che pensano su loro stessi, all’immagine che hanno di sé, in pratica alla “Percezione che hanno di sé”.

Al contrario coloro che Valutano la propria autostima in base al giudizio degli altri, sono tendenzialmente persone dipendenti dagli altri, poco autonome, insicure, ed hanno bisogno di una parola buona, di un apprezzamento, delle conferme di un’altra persona per sentire di aver fatto bene nella vita, ed in questo caso sentiranno una Buona stima di sé.

Queste persone valutano sé stesse in base all’immagine che gli altri hanno di sé, cioè in base alla “percezione che gli altri hanno di loro stessi”.

Qual è il modo Migliore di Valutare sé stessi?

In base a ciò che pensiamo su di noi o in base a ciò che gli altri pensano di noi?

Sicuramente dovremmo essere noi ad avere l’ultima parola, comunque un equilibrio tra i due tipi di riscontri (interno ed esterno), sono auspicabili in quanto una critica positiva o meno fatta su di noi soprattutto proveniente da una persona a noi cara e quindi che non vuole farci del male, è utile al fine di farci prendere coscienza sul nostro operato, su come ci stiamo comportando e ci può essere utile per Migliorare noi stessi.

L’importante è fare buon uso degli apprezzamenti delle persone e delle loro critiche, rimanendo calmi e senza offenderci, cerchiamo di Imparare sempre qualcosa da ciò che gli altri dicono di noi, infine dopo averci riflettuto possiamo fare la nostra valutazione finale ed ammettere di aver sbagliato quando ne siamo convinti o lasciar perdere quelle critiche se sono fatte per invidia o per ignoranza, ok?

 

PUNTI CHIAVE DA RICORDARE

 
Impara qualcosa su di te dalle critiche e dai suggerimenti di persone a te care o da persone Sagge, e lascia perdere e non offenderti da critiche stupide fatte da persone pettegole o invidiose. Impara a discernere questi 2 tipi di persone attraverso il Tuo Intuito: cioè la conoscenza diretta.


Un cordiale saluto per te
dott. Rolando Tavolieri

sito
http://sostegno-psicologico.blogspot.it

Clicca il seguente link per poter migliorare il tuo rapporto di coppia:
http://www.autostima.net/raccomanda/pnl-di-coppia-rolando-tavolieri/

ecco un nuovo ebook che può esserti utile per risolvere i conflitti di coppia:
http://www.autostima.net/l-amore-in-9-domande/

 

Commenti

    Tags:
    psicologoconsigli

    in vetrina
    Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

    Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

    i più visti
    in evidenza
    Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

    Cronache

    Quando finisce il caldo anomalo
    Pronta l'irruzione di aria fredda

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

    Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.