A- A+
Tasse & Pensioni
Tasse&Pensioni / Tasi e Imu, quando pagarle e perché

Nuova puntata su Affaritaliani.it della rubrica "Tasse&Pensioni", uno spazio a cura dello studio fiscale tributario e del lavoro Massimiliano Casto che risponderà a tutti i vostri quesiti in materia di fisco e previdenza. Per orientarsi nel difficile mondo della burocrazia e delle leggi scrivete a:
tassepensioni@affaritaliani.it

QUESITO 
Sono appena diventato proprietario di una seconda casa in campagna e ho già pagato l’imu a dicembre scorso. Volevo sapere se devo pagare anche la Tasi oppure se pago la Tasi non dovrò pagare l’imu a giugno?

Salvatore Puime 

RISPOSTA
L’Imu non è stata sostituita dalla Tasi ma è stata abolita solo per le abitazioni principali diverse da quelle di lusso (A/1, A/8 e A/9). Quindi, il proprietario paga tutti e due i tributi, sempre nel rispetto del limite secondo il quale la somma delle aliquote della Tasi e dell’Imu per ciascuna tipologia di immobile non è superiore all’aliquota massima consentita dalla legge statale per l’Imu al 31 dicembre 2013, fissata al 10,6 per mille e ad altre minori aliquote, in relazione alle diverse tipologie di immobile. Per il 2014, l’aliquota massima della Tasi non può eccedere il 2,5 per mille. Per il solo anno 2014 il comune può deliberare una maggiorazione di aliquota Tasi non superiore complessivamente allo 0,8 per mille tra l’abitazione principale e gli altri immobili. Aspettiamo le deliberazioni dei comuni per vedere cosa accadrà per quest’anno 2015

Massimiliano Casto – Noto (SR)

QUESITO
Sono proprietario di un solo immobile in cui risiedo normalmente con la mia famiglia. Ho fatto tanti sacrifici per comprarla e fare dei lavori e pago pure un mutuo bancario. Adesso volevo capire di queste tasse nuove di cui si sta parlando con il 2015. Sono preoccupato soprattutto per questa tassa sulla casa Tasi e volevo sapere cosa dovrei pagare. Aspetto risposta.

Anfonso Inserra - Firenze

RISPOSTA
Sull’abitazione principale - la cosiddetta prima casa - si paga soltanto la Tasi, a meno che non sia una di quelle poche case che ricadono nelle categorie di pregio (A1, A8 e A9 dal punto di vista catastale). Se la casa fosse una casa di pregio, si pagano sia l’Imu che la Tasi. Su tutte le altre abitazioni si paga soltanto la tasi, se sono prima casa. Invece per quegli immobili diversi dall’abitazione principale, quindi case sfitte, case affittate, negozi, uffici, capannoni, aree edificabili, garage, si va a pagare normalmente l’Imu con le regole dell’anno scorso che non cambiano, e in più si paga anche la tasi. I due tributi si sommano, a meno che il comune non decida su questi fabbricati - o su alcuni soltanto di questi - di non far pagare la tasi.

Massimiliano Casto – Noto (SR)

QUESITO
Ho affittato una casa in cui adesso abito con mia moglie e mio figlio di appena due anni. Il contratto di affitto è con decorrenza dal primo di aprile di quest’anno. Volevo sapere se devo pagare anche io la famosa e odiata tasi al comune.

Nicola Darena  - Rimini

RISPOSTA

Purtroppo si. Infatti, nel caso in cui l'unità immobiliare è occupata da un soggetto diverso dal titolare del diritto reale sull’unità immobiliare, quest’ultimo e l’occupante sono titolari di un’autonoma obbligazione tributaria. L’occupante versa la Tasi nella misura, stabilita dal comune nel regolamento, compresa fra il 10 e il 30 per cento dell’ammontare complessivo della Tasi, calcolato applicando l’aliquota di cui ai commi 676 e 677. La restante parte è corrisposta dal titolare del diritto reale sull'unità immobiliare. Quindi, in caso di immobile locato (ma vale anche per comodati e altri possibili casi in cui l'utilizzatore non è titolare di diritto reale sull'immobile), il locatario deve versare dal 10 al 30% (come da delibera comunale) della Tasi mentre la rimanente parte deve essere versata dal proprietario (comma 681).

Massimiliano Casto – Noto (SR)

Tags:
tassepensioni

in vetrina
Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

Cristiano Ronaldo, proposta di matrimonio a Georgina Rodriguez: ecco l'anello

i più visti
in evidenza
Nuovo testo per il "Padre Nostro" Cambia il passo sulla tentazione

Chiesa

Nuovo testo per il "Padre Nostro"
Cambia il passo sulla tentazione

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Mercedes Classe E All-Terrain 4x4 al quadrato un esemplare unico

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.