Milano, 12 apr. (AdnKronos Salute) - Corsa ai trattamenti antiaging nell'Italia che invecchia. "Negli ultimi 2 anni stiamo assistendo a un significativo aumento, di circa il 32%," delle richieste per contrastare gli effetti del tempo sulla pelle. Lo riferisce in base ai dati dell'Istituto dermoclinico Vita Cutis di Milano Antonino Di Pietro, presidente fondatore dell'Isplad (International-Italian Society of Plastic-Aesthetic and Oncologic Dermatology), in occasione del 5° Congresso nazionale della società scientifica, al via oggi nel capoluogo lombardo. Una 3 giorni dedicata all'aggiornamento scientifico sull'invecchiamento della pelle e sugli inestetismi cutanei, che fino a sabato 14 aprile riunirà dermatologi, chirurghi plastici e medici estetici. Presidente del summit Di Pietro, direttore dell'Istituto Vita Cutis, che introduce i temi principali al centro del simposio: le terapie antiaging con l'impiego di laser, filler e botulino, la terapia fotobionica e fotodinamica, l'ossigenoterapia iperbarica, la rimozione dei tatuaggi, la cosmetologia, la nutraceutica e la tricologia. "Attualmente - sottolinea l'esperto - disponiamo di nuovi trattamenti che agiscono sulla rigenerazione dei tessuti, rinforzando le cellule che riparano più efficacemente i danni causati dal passare degli anni. Sempre di più la ricerca sta puntando sull'utilizzo della potenzialità della luce per raggiungere questi risultati".Tra gli obiettivi di Isplad, oltre a promuovere la ricerca scientifica nell'ambito dell'invecchiamento e agli inestetismi cutanei - sottolinea una nota - c'è anche la volontà di "istituire una sorta di Osservatorio dermoplastico per raccogliere e documentare eventuali effetti collaterali dei trattamenti estetici, al fine di tutelare e orientare i pazienti".

in evidenza
Nadia Toffa: "Il cancro un dono? Mai detto di essere fortunata"

Culture

Nadia Toffa: "Il cancro un dono?
Mai detto di essere fortunata"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Royal Family News, Meghan Markle incinta? "Si vede dai capelli". Ecco perché

Royal Family News, Meghan Markle incinta? "Si vede dai capelli". Ecco perché

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.