Roma, 19 apr. (AdnKronos Salute) - "Vogliamo ringraziare innanzitutto Greta, che con la sua presenza a Roma ha ribadito le idee che ci hanno spinto in questi mesi a mobilitarci tutti i venerdì, compreso oggi nella piazza del Popolo gremita con più di 25 mila persone". Lo sottolineano in una nota i ragazzi Fridays For Future Roma. Inoltre, aggiungono, "dobbiamo ringraziare tutte le ragazze e i ragazzi che hanno lavorato giorno e notte affinché questo nostro sogno diventasse realtà. Ma il ringraziamento più grande è a tutti coloro che erano in piazza e hanno donato ben 14.455 euro che, uniti alle donazioni di GoFundMe di 6.665 euro, porta a un totale di 21.120 euro. Mancano ancora 4.880 euro che contiamo di raccogliere nei prossimi giorni proseguendo il crowdfunding online". E intanto lo sciopero continua: "Venerdì prossimo, come sempre, ci troveremo in piazza del Popolo il pomeriggio".

in evidenza
Heidi Klum, Taylor Mega e poi... Tutti i topless da urlo (e non solo)

Belen, Diletta Leotta e... GALLERY

Heidi Klum, Taylor Mega e poi...
Tutti i topless da urlo (e non solo)

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS

LADY GAGA E BRADLEY COOPER: LA VENDETTA DI IRINA SHAYK! LADY GAGA NEWS

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.