Roma, 6 set. - (Adnkronos Salute) - Per quanto riguarda il parere sulla nomina del direttore generale di Aifa "abbiamo richiesto un rinvio perché non ci è arrivata in tempo per poterla esaminare". Lo ha detto il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini al termine ieri della riunione dei governatori.  Bonaccini ha ricordato che si tratta di una nomina "importante" e ha sottolineato che "è giusto che la Commissione si riunisca e faccia una valutazione- ha continuato riferendosi alla Commissione Salute della Conferenza - Se c'è necessità di accelerare siamo disposti a convocare una conferenza straordinaria il 13 settembre perché tra l'altro oltre alla nomina del dg c'è poi anche la questione della nomina del presidente".

in evidenza
"Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

FABRIZIO CORONA CHOC

"Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Lory Del Santo al Grande Fratello Vip 3 dopo la tragedia del figlio? Parla la produzione del GF VIP 3

Lory Del Santo al Grande Fratello Vip 3 dopo la tragedia del figlio? Parla la produzione del GF VIP 3

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.