Roma, 23 apr. (AdnKronos Salute) - L'azienda farmaceutica indiana Torrent Pharmaceuticals ritira dal mercato americano altri lotti di un farmaco per il trattamento dell'ipertensione, a base di losartan, a causa di deviazioni dalle attuali norme di buona fabbricazione, rilevate da un rapporto delle autorità sanitarie statunitensi. In merito alla notizia, l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) fa sapere che i farmaci ritirati negli Usa "non sono presenti sul mercato italiano ed europeo".Il richiamo, già avviato nei mesi scorsi, viene ampliato per includere altri 36 lotti di pastiglie di Losartan Potassium e 68 lotti di Losartan Potassium/Hydrochlorothiazed. Potrebbero contenere tracce di un'impurità potenzialmente cancerogena, l'acido N-Metilnitrosobutirrico, in un ingrediente farmaceutico attivo prodotto da Hetero Labs Limited. Ad oggi, Torrent Pharmaceuticals Limited non ha comunque ricevuto alcuna segnalazione di eventi avversi relativi a questo richiamo, comunica la Fda.

in evidenza
Wanda Nara, che spacco da urlo Si vedono gli slip... LE FOTO

E quella frase sibillina...

Wanda Nara, che spacco da urlo
Si vedono gli slip... LE FOTO

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS

Royal Family, Meghan Markle rivelazione veleno di Lizzy Cundy. ROYAL BABY NEWS

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.