Roma, 6 dic. (Adnkronos Salute) - Negli Stati Uniti, i prezzi al dettaglio dei farmaci sono leggermente diminuiti l'anno scorso, per la prima volta dal 1973. Ma parallelamente il costo delle assicurazioni sanitarie private è cresciuto. Lo rivela un autorevole studio sulla spesa sanitaria, prodotto dai Centri statunitensi per i servizi Medicare e Medicaid. L'indagine mostra una riduzione dell'1% dei prezzi dei farmaci al dettaglio per il 2018, motivato dal fatto che i consumatori americani si sono affidati maggiormente ai medicinali generici e che il costo di molti prodotti di marca è aumentato (relativamente) più lentamente.Tuttavia la spesa farmaceutica totale per i medicinali da prescrizione è aumentata del 2,5% l'anno scorso, raggiungendo i 335 miliardi di dollari. La spesa sanitaria nel complesso è salita del 4,6% nel 2018 a 3,6 trilioni di dollari, rappresentando quasi il 18% dell'economia degli Stati Uniti, secondo lo studio pubblicato sulla rivista 'Health Affairs'. Le spese sanitarie ammontano a 11.172 dollari a persona. Il rallentamento dell'aumento dei prezzi dei farmaci "significa che gli acquirenti sono più intelligenti e più sensibili" alla ricerca di alternative generiche e di altri modi per evitare medicine costose, commenta al 'Washington Post' Dan Mendelson, fondatore di Avalere Health, una società di consulenza con sede a Washington.

in evidenza
Usa choc, Kobe Bryant morto Schianto con il suo elicottero

'C'era anche la figlia 13enne'

Usa choc, Kobe Bryant morto
Schianto con il suo elicottero

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Grande Fratello Vip 4: BARBARA ALBERTI ABBANDONA LA CASA (MOMENTANEAMENTE). E IL TELEVOTO...

Grande Fratello Vip 4: BARBARA ALBERTI ABBANDONA LA CASA (MOMENTANEAMENTE). E IL TELEVOTO...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.