Roma, 12 gen. (AdnKronos Salute) - Uomini e bicicletta, pace fatta. Un nuovo studio contraddice ricerche precedenti secondo cui il ciclismo può influire negativamente sulla salute sessuale e riproduttiva, e sulla funzione urinaria maschile. I ricercatori dell'Università della California a San Francisco (Usa) illustrano infatti sul 'Journal of Urology' i risultati di un confronto fra ciclisti, corridori e nuotatori, dal quale emerge un livello di salute 'intima' sostanzialmente paragonabile fra le tre categorie. Ed è per questo che i benefici per la bicicletta "superano di gran lunga i rischi", tranquillizzano gli autori.Sono stati intervistati circa 2.774 ciclisti nel Regno Unito, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda, insieme a 539 nuotatori e 789 corridori, utilizzando una serie di questionari che misuravano la salute sessuale e la funzione urinaria. Ebbene, gli elementi misurati dal team sono apparsi simili in tutti e tre i gruppi, anche se alcuni ciclisti sono risultati più inclini alla stenosi uretrale, il restringimento dell'uretra, e all'intorpidimento genitale. Inconveniente, quest'ultimo, che gli studiosi suggeriscono di combattere stando in piedi mentre si pedala per almeno il 20% del tempo, e che comunque sarà approfondito con altre analisi. Inoltre, non è emersa alcuna differenza statisticamente significativa tra i ciclisti che fanno sport ad alta intensità - quelli cioè che pedalano da più di due anni, più di tre volte a settimana e in media per più di 25 miglia al giorno - e i ciclisti amatoriali, che praticano un'attività molto meno impegnativa. Gli autori dello studio spiegano che i loro dati vanno contro la ricerca precedente, che suggeriva un peggioramento della funzione erettile, perché quegli studi mancavano di gruppi di confronto e avevano preso in considerazione campioni di piccole dimensioni. "Il ciclismo offre enormi benefici cardiovascolari e un basso impatto sulle articolazioni - dice ricercatore Benjamin Breyer - e i benefici di cui godono i ciclisti superano di gran lunga i rischi per la salute".

in evidenza
Mondiali 1998, la vittoria di Ysl L'incredibile evento allo Stade de France

Costume

Mondiali 1998, la vittoria di Ysl
L'incredibile evento allo Stade de France

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Kate Middleto radiosa: ecco le foto ufficiali del battesimo del principe Louis

Kate Middleto radiosa: ecco le foto ufficiali del battesimo del principe Louis

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.