Roma, 16 ago. (AdnKronos Salute) - L'empatia tra medico e paziente potrebbe essere influenzata dalla provenienza etnica. Secondo uno studio dell'Università di Berkeley, gli uomini di colore si fidano di più del loro dottore se è afroamericano. La ricerca è stata pubblicata dal 'National bureau of Economic research'. Gli uomini afroamericani hanno tassi più alti di morte prematura rispetto a qualsiasi altro gruppo etnico degli Stati Uniti. La ricerca, partendo anche da questo, ha dimostrato che il divario è influenzato proprio dal fatto che il paziente afroamericano è meno incline a seguire le raccomandazioni dei medici che non appartengono allo stesso gruppo etnico. La conclusioni degli autori della ricerca - riporta il 'Daily Mail' - evidenziano che per diminuire il divario tra i tassi di mortalità cardiovascolari tra 'bianchi' e 'neri' in Usa, oggi ancora fortemente squilibrata a danno dei secondi, sarebbe necessario "incrementare il numero di medici afroamericani".

in evidenza
Marcello Lippi torna ad allenare Ct della Cina verso i Mondiali 2022

Sport

Marcello Lippi torna ad allenare
Ct della Cina verso i Mondiali 2022

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
GRANDE FRATELLO 2019, FRANCESCA DE ANDRE' E GENNARO TORNANO VICINI... Gf 2019 news

GRANDE FRATELLO 2019, FRANCESCA DE ANDRE' E GENNARO TORNANO VICINI... Gf 2019 news

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.