Roma, 11 set. (AdnKronos Salute) - L'Italia è un Paese longevo e questo è ormai risaputo, ma non tutti conoscono i numeri di questo fenomeno che ci vede primeggiare insieme al Giappone. "In Italia ci sono 17 mila centenari, 1.500 over 105 e poi ci sono i 'super vecchi', 20 persone che hanno 110 anni". Lo ha sottolineato oggi a Roma Roberto Bernabei, presidente di Italia Longeva, durante la presentazione del progetto 'Chat Yourself', il primo assistente virtuale in grado di aiutare i pazienti con Alzheimer. Qualche giorno fa è finita sotto i ferri un'anziana di 111 anni, Renata Bianchi, la sesta più vecchia d'Italia. "E' stata operata - ha ricordato Bernabei - all'ospedale Bufalini di Cesena con un intervento di chirurgia maxillo facciale piuttosto raro ed eccezionale vista l'età della paziente".

in evidenza
Carlotta Maggiorana è Miss Italia Dal film con Brad Pitt alla corona

Spettacoli

Carlotta Maggiorana è Miss Italia
Dal film con Brad Pitt alla corona

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

Diletta Leotta difende il bikini a Miss Italia: "Donne da rispettare sempre"

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.