Roma, 11 set. (AdnKronos Salute) - Poster e pannelli luminosi a Milano, Cagliari, Lecce e Salerno, ma anche fiancate di autobus a Bologna e Firenze. Parte infatti in queste città la campagna affissioni 'Io non sclero': nelle prossime settimane i soggetti ispirati alle storie vere inviate in questi mesi su www.iononsclero.it da oltre 200 pazienti con sclerosi multipla e dai loro familiari saranno esposti nelle vie e sui bus. La campagna troverà spazio anche su stampa e web. L'iniziativa, spiegano i promotori, vuole far conoscere la realtà quotidiana degli oltre 118 mila italiani che convivono con la sclerosi multipla - una malattia neurodegenerativa che colpisce il sistema motorio e cognitivo - ed è solo l'ultima delle iniziative di 'Io non sclero', il progetto di informazione e sensibilizzazione sviluppato da Biogen e dall'Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (Onda), in collaborazione con l'Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) e con il patrocinio della Società italiana di neurologia (Sin).Raccontare la realtà delle persone affette da sclerosi multipla, fatta di difficoltà quotidiane, ma anche di voglia di continuare a guardare al futuro, è da sempre l'obiettivo del progetto, giunto alla sua quinta edizione. Nel 2018, in particolare, attraverso l'iniziativa online 'Il mio grazie', le persone con sclerosi hanno potuto ringraziare con un breve messaggio (pubblicato su www.iononsclero.it) ciò che per loro è davvero importante: familiari, amici, ma anche la propria forza interiore e le proprie passioni. Degli oltre 200 'grazie' raccolti da aprile a giugno, sono stati selezionati 8 messaggi che hanno ispirato la campagna.

in evidenza
Dieta rivoluzionaria, dura 1 giorno E intanto sfama chi ne ha bisogno

Cronache

Dieta rivoluzionaria, dura 1 giorno
E intanto sfama chi ne ha bisogno

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.