Birsfelden, 29 nov. (AdnKronos Salute/Ats) - Un germano reale trovato morto venerdì sul Reno a Birsfelden, in Svizzera, è stato infettato dal virus dell'influenza aviaria H5N8. Il virus ha già ucciso centinaia di volatili sulle rive del lago di Costanza, Neuchâtel e Lemano. Si tratta del primo caso nel Cantone di Basilea Campagna, ha comunicato oggi il Dipartimento cantonale dell'Economia e della Sanità, aggiungendo che il caso conferma l'espansione del virus tra i volatili selvatici del Reno.Stando alle conoscenze attuali, continuano gli esperti, il virus non è trasmissibile all'essere umano. L'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav) a metà novembre ha emanato diverse misure preventive contro il virus. Inoltre le aziende hanno l'obbligo di registrare gli animali che presentano anomalie o sintomi ricollegabili all'aviaria.

in evidenza
"No al Grande Fratello Vip 3" Rifiuto eccellente. News cast

Spettacoli

"No al Grande Fratello Vip 3"
Rifiuto eccellente. News cast

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Laura Torrisi di nuovo single con il rallysta Luca Betti è finita. E Inzaghi... I GOSSIP

Laura Torrisi di nuovo single con il rallysta Luca Betti è finita. E Inzaghi... I GOSSIP

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.