Ottawa, 17 apr. (AdnKronos Salute/Dpa) - Il Canada ha deciso di richiamare i famigliari dei propri diplomatici accreditati all'Avana, mentre continuano a indagare sui "sintomi insoliti" lamentati lo scorso anno, insieme a numerosi diplomatici americani e ai loro famigliari. Secondo quanto comunicato in una nota dal dipartimento del governo canadese per gli affari diplomatici e consolari, anche se nella seconda metà dello scorso anno non sono stati registrati nuovi casi, i famigliari dei funzionari dell'ambasciata all'Avana hanno continuato a lamentare mal di testa, difficoltà di concentramento e vertigini. In alcuni casi, questi sintomi la cui origine non è stata ancora accertata, sembravano "diminuire di intensità, prima di ripresentarsi". Si tratta di una situazione simile a quella denunciata da molti diplomatici americani all'Avana - e per questo, nei mesi scorsi, il dipartimento di Stato di Washington ha annunciato la riduzione al minimo del personale sull'isola - su cui gli Stati Uniti stanno ancora indagando. L'ipotesi più accreditata è che siano stati vittime di attacchi acustici condotti con apparecchiature ad ultrasuoni, per i quali in tutti questi mesi Cuba ha sempre negato ogni responsabilità.Dal canto suo, il dipartimento canadese - nell'annunciare che d'ora in poi i diplomatici che saranno inviati all'Avana non porteranno più con sé la famiglia - ha sottolineato di avere "una relazione positiva e costruttiva con Cuba e di aver avuto con le autorità cubane una stretta cooperazione sin da quando nella primavera dello scorso anno sono emersi i primi problemi di salute".
in evidenza
Il fatto della settimana Casellati vista dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Casellati vista dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

in vetrina
Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

Grande Fratello 2018, ALESSIA PRETE SEXY: DOCCIA E TINTARELLA. Gf 2018 news

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.