A- A+
Saronno
Saronno, grave atto vandalico contro il Comune

Questa notte, alle ore 1:44, due individui a volto coperto hanno compiuto un grave atto vandalico contro la sede del Comune di Saronno.

Nello specifico, hanno rotto i vetri della porta d’ingresso e imbrattato la stessa con la scritta “i fascisti hanno amici in comune”. Dai primi accertamenti si evince che tre vetri saranno sicuramente da sostituire perché non più utilizzabili.

Pronto l’intervento dei Carabinieri e della Polizia Locale che hanno messo immediatamente in sicurezza la porta d’ingresso. Oggi il Municipio è aperto regolarmente per garantire tutti i servizi alla Cittadinanza.

“Ancora una volta la città deve fare i conti con questi delinquenti, perché è chiaro di chi stiamo parlando, dei soliti noti”. E’ questo il primo commento del Sindaco, Alessandro Fagioli. “Ovviamente l’Amministrazione – ha continuato - sporgerà denuncia e mi auguro che i nostri agenti riusciranno a individuare i colpevoli, come già accaduto in passato. E’ oltretutto un Paese strano: si vuole infatti processare un Ministro solamente perchè difende i confini e non si condanna chi attacca le sedi istituzionali”.

“Saronno – conclude il primo cittadino – non può più tollerare queste azioni gravi e faccio dunque un appello a tutti i miei concittadini affinché si ribellino a questi personaggi, denunciando dove possibile. Sono persone che non hanno a cuore la città e i saronnesi”.

Commenti
    Tags:
    saronnoatto vandalicocomune
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Concorso Agenti Polizia di Stato: Gli idonei esclusi possono ancora agire.
    Aumentare la motivazione in 5 passi
    di Mario Furlan
    L'Associazione Stravinsky Russkie Motivi a Milano in piazza Mercanti lunedì 27
    di Paolo Brambilla - Trendiest


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.