A- A+
Il Sociale
Auticon, il gruppo internazionale che assume giovani autistici

‘Esiste un lavoro adatto ad ogni persona, basta riuscire a trovare le giuste compatibilità’  di questo è convinta Rebecca Beam, presidente di Auticon, un’impresa californiana con sede a Santa Monica, distintasi per una particolare specificità: quella di aver trovato un lavoro adatto a giovani autistici.

Un progetto non da poco visto che, secondo l’Accademia Autism Work la disoccupazione tra le persone autistiche raggiunge quasi l’80%.

 

 

L’Organizzazione Mondiale della Salute ha calcolato che uno su 160 bambini svilupperà i sintomi dell’autismo. Sintomi che possono portare ad un livello di malattia severa che, in ogni caso, difficilmente permette una vita indipendente,

L'autismo e il lavoro. Capacità straordinarie di alcune persone autistiche

Auticon ha scoperto un legame positivo tra i soggetti autistici e l’economia.

Più in particolare gli analisti dell’impresa hanno scoperto che le persone autistiche hanno un’abilità insolita, a volte straordinaria, in tutto ciò che richiede attenzione continuata, come decriptare sequenze logiche o trovare errori nel mondo del software.

 

Questa ‘scoperta’ ha fatto dire all’azienda americana che ‘l’autismo non è un’infermità ma un sistema operativo distinto’.

 

Alcuni nuovi assunti hanno raccontato brevemente la loro esperienza.

Il 34 enne Roche aveva passato molto tempo lavorando in un supermercato riempiendo le borse ma non riusciva a relazionarsi con la gente e non riusciva praticamente a lavorare. Con Auticon ha studiato da analista informatico e oggi è uno degli analisti più esperti degli Stati Uniti

 

‘Oggi-racconta Rebecca Beam numero uno di Auticon-è capace di muoversi in autonomia, prendere un volo e fare una presentazione al Consiglio di Amministrazione’.

 

L'autismo e il lavoro. Adeguare l'ambiente ai bisogni dei nuovi soggetti

E’ chiaro che l’ambiente dell’impresa ha dovuto adeguarsi alla realtà dei nuovi assunti. E il sistema di messaggeria interna Slack ha cercato di superare uno dei problemi più comuni dell’autismo, quello di soffrire quando è il momento di interagire personalmente con altre persone. O ancora decidere, non comprendere una frase ironica,una battuta o una frase fatta.

Per questo il sistema Slack fa si che tutti comunichino per iscritto, con lo stesso ritmo, scegliendo le parole e soprattutto non confrontandosi faccia a faccia. Chi ama l’oscurità può’ lavorare all’oscuro. Chi non sopporta i suoni normali di un ufficio può’ lavorare con speciali auricolari che cancellano i rumori.

 

I candidati che vogliono entrare in Auticon devono fare un corso di 250 ore di preparazione per fare analisi di sistema. Circa 12 giovani vengono presi ogni mese. Prima con borse di studio poi i migliori assunti. Molti di questi hanno già esperienza informatica o sono esperti in videogiochi.

 

L’impresa in Santa Monica era una piccola realtà creata da due soci. Auticon nel 2018 la comprò per entrare nel mercato americano e ora ci sono altre due realtà ancora più grandi che si aggiungono a quelle in Germania, Francia, Italia, Svizzera e Canada.

 

Quali le qualità dei nuovi assunti?

‘’In particolare- racconta Beam- l’attenzione per i dettagli,l’abilità di eseguire operazioni ripetitive senza affaticarsi e, ultimo ma non ultimo, un’onestà superlativa e a prova di qualsiasi corruzione’.

‘Qui abbiamo persone che tengono in testa quanto un normale Excel’.

 

Auticon è riuscita a superare la soglia dell’ apparenza di giovani professionisti che magari venivano scartati perché volevano lavorare al buio, o seduti vicino a una finestra, o nel silenzio assoluto o magari con le matite della scrivania rivolte tutte in una certa direzione.

L’apparenza spesso inganna , soprattutto in malattie difficili e complesse come l’autismo.

E Auticon è riuscita a trovare il giusto compromesso.

 

 

Commenti
    Tags:
    autismolavoroanalista informatico
    in evidenza
    Bella Thorne, hacker ruba foto hot Lei lo beffa e le pubblica. Gallery

    La stella Disney va in contropiede

    Bella Thorne, hacker ruba foto hot
    Lei lo beffa e le pubblica. Gallery

    i più visti
    in vetrina
    Francesca De André e Gennaro Lillio: dal Grande Fratello 2019 a Temptation Island Vip?

    Francesca De André e Gennaro Lillio: dal Grande Fratello 2019 a Temptation Island Vip?


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen C5 Aircross guida il salone di Torino (19/23 giugno)

    Citroen C5 Aircross guida il salone di Torino (19/23 giugno)


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.