Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Editoriale/ Immigrati, più impegno dall'Unione Europa

"L'Italia si attende molto dall'Europa. In momenti come questi l'Unione deve offrire protezione, almeno temporanea, ai migranti e al contempo dovrebbe attuare il burden-sharing (una sorta di divisione degli oneri tra gli Stati), così come previsto dalla legislazione europea". Lo ha chiesto l'On. Vito Bonsignore, vice presidente del gruppo Ppe, al presidente della Commissione Europea, Barroso, che si e' detto "consapevole della critica situazione italiana".

Intanto, l'emergenza immigrazione e la necessita' di una "presenza attiva" dell'Europa continuano ad essere al centro delle agende politiche dei Popolari Europei.

E durante la riunione con gli ambasciatori dei Paesi del Mediterraneo a Bruxelles "chiediamo un impegno concreto per una efficiente gestione dei flussi migratori. Alla Tunisia in particolare- ha aggiunto Bonsignore- chiedo il rispetto degli accordi firmati con il mio Paese e un maggiore controllo alle frontiere. Al contempo, si sta lavorando per una revisione della politica di vicinato con i Paesi del Mediterraneo, che la Commissione Europea presentera' il prossimo 12 aprile".

Prima ancora a Strasburgo "proporremo al Commissario Fule le nostre priorita' per una buona politica di vicinato", ha precisato il vice presidente dei Popolari Europei. Aggiungendo che "sono necessari sostegni concreti ai processi di democratizzazione di quei Paesi e un programma strategico volto a rafforzarne il tessuto economico".




COSA PENSI DI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su

aiTV

airbnb
Magia: il mondo rimpicciolisce
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In vetrina

Air Drive: le auto di Renaud Marion volano

In evidenza

Food

Bibite gassate in crisi?
Coca Cola lancia il latte

Un drink a base di latte con più proteine, meno zucchero, molto calcio e zero lattosio. Una sorta di latte 'corretto' o latte 'artificiale', che può essere dissetante e nutriente. A lanciare questo nuovo prodotto è proprio Coca Cola. Si chiama Fairlife, ma molti lo hanno già ribattezzato Milka-Cola
L'opinione di Mediolanum
we chat

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it