Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Massimo Bottura apre il suo Refettorio anche a Torino

Lo chef Massimo Bottura dell'Osteria Francescana di Modena aprirà Refettorio sostenibile nella città di Torino in collaborazione con altre realtà locali

Massimo Bottura apre il suo Refettorio anche a Torino
Massimo Bottura
Advertisement

Le ultime voci parlavano di Parigi, ma intanto c'è già l'ufficialità per Torino. Massimo Bottura, 54enne chef italiano che tutto il mondo ci invidia (nel 2016 l'Osteria Francescana di Modena è stato nominato il miglior ristorante del globo), aprirà le capoluogo piemontese un "Refettorio" per dare da mangiare ai poveri. Una sorta di cucina moderna in cui vengono serviti pasti soprattutto a base di zuppe, in cui ottimi cuochi vengono a cucinare gratuitamente per i più bisognosi, rigorosamente utilizzando le eccedenze di cibo cedute da aziende del settore

Un esperimento ormai rodato in Italia a Milano, poi in Brasile a Rio de Janeiro e, infine, in Gran Bretagna a Londra.


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Ignazio Moser contro Barbara D'Urso. GF VIP 2 NEWS

In evidenza

Emanuele Filiberto naufrago? Ecco tutta la verità. Gallery
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Peugeot e Beneteau, varano il Sea Drive Concept

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.