A- A+
Il Sociale
Progetti educativi ed aziende, ecco come portarli nelle scuole

Alimentazione, ambiente, sport, salute, igiene, educazione civica, navigazione in Rete e sicurezza stradale. Sono i temi principali a cui sono dedicati i progetti educativi di Neways, che, sul territorio nazionale, lavora con aziende  multinazionali, tra cui Acer Italia, Citroën, Compo, il gruppo DMO con il brandL’isola dei Tesori, la Federazione Italiana Pallacanestro, Interflora Italia, Vitakraft e molte altre.Newayswww.neways.it, è la società veronese di Valentina e Nicole Vanessi, figlie di Patrizio Vanessi, noto artista ed esperto di comunicazione e pubblicità a partire dagli anni ’70. Le sorelle Vanessi, cresciute nel mondo della comunicazione e del marketing, hanno deciso di concentrare le loro attività nel settore Educational per rispondere all’esigenza sempre più pressante del mondo aziendale di adottare comportamenti corretti e positivi dal punto di vista sociale, ambientale ed etico. 

“La Responsabilità Sociale d’Impresa – spiegano le due titolari - è ormai un dovere imprescindibile per qualsiasi azienda, grande o piccola che sia. Si tratta di un impegno etico che spesso coinvolge in prima persona anche i dipendenti: capita spesso che il responsabile marketing e comunicazione di una azienda sia felice di entrare nelle classi scolastiche insieme ai nostri operatori e anche i genitori spesso sono coinvolti direttamente negli obiettivi educativi che animano i progetti, pensiamo in particolare a quelli dedicati alla sana alimentazione, allo sport e al rispetto dell’ambiente”.

Ogni anno l’85% delle imprese italiane è impegnata a realizzare progetti per il benessere della comunità e una parte di queste s’impegna nella realizzazione di progetti Educational, che coinvolgono bambini e ragazzi, attraverso le scuole. 

Negli ultimi due anni sono 700mila i bambini e i ragazzi coinvolti nelle campagne Educational realizzate da Neways. Per il progetto “Ecopatente” sulla guida sicura sono 86 mila i ragazzi Ecopatentati nelle scuole superiori e nelle autoscuole. Per i progetti dedicati alla sana alimentazione e all’agricoltura biologica “Saltainbocca” e “Biocoltiviamo” sono stati 190 mila i bambini partecipanti. Per i progetti “Amici in fiore” e “Cuccioliamori”, dedicati all’educazione civica, al rispetto dell’ambiente e degli animali sono stati formati 240 mila bambini. Al progetto “Cyberkid” dedicato alla navigazione sicura in Rete hanno partecipato 150mila ragazzi. Il progetto “EasyBasketInClasse” sulla cultura sportiva ha interessato 80mila bambini anche grazie alla presenza dei due campioni testimonial:  Giacomo Galanda (capitano della Nazionale, Medaglia d’Oro ad Eurobasket 1999) e Cecilia Zandalasini, giocatrice della Nazionale Italiana e della squadra statunitense del Minnesota Lynks).

“Il coinvolgimento dei bambini – raccontano le sorelle Vanessi - nei nostri progetti ogni tanto ci riserva piacevolissime sorprese. Come è accaduto nel caso del progetto “Amici in fiore”, realizzato con Interflora Italia, con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, per il quale ogni bambino è invitato a partecipare dedicando fiori e pensieri ad una persona speciale. Federico, Tommaso e Mattia, alunni di una scuola primaria di Gallarate, hanno scelto come persona speciale Papa Francesco. Il lavoro dei tre bambini è stato spedito dagli insegnanti al Pontefice che alcuni mesi dopo ha risposto inviando una lettera di ringraziamento che ha felicemente sorpreso tutti gli alunni e le maestre”.

Molti progetti proseguiranno con nuove edizioni e per l’anno scolastico 2019/2020 hanno scelto Neways anche Benetton con il progetto UNITEDbyEMOTION, per insegnare a scuola l’Empatia; Zeta Farmaceutici con il brand Prolife per il progetto SCUOLE IN FERMENTO, sulla digestione e i suoi alleati e VARTA Consumer Batteries Italia srl con il progetto VARTAKIDZ sul riciclo delle pile.

“Il nostro lavoro - spiegano Valentina e Nicole Vanessi - ci riserva di continuo tante soddisfazioni in numeri di partecipazione proattiva da parte delle scuole, insegnanti, studenti, genitori e aziende che credono nelle campagne educative. L’entusiasmo e la passione ci permettono ogni anno di presentare alle aziende nuovi progetti didattici per creare cultura e formazione all’interno delle scuole italiane. Le giovani generazioni sono la risposta al futuro e noi ci crediamo!"

Commenti
    Tags:
    neways
    Loading...
    in evidenza
    CAST, c'è la sensuale Paola Nove nomi per la Casa. Gallery

    GRANDE FRATELLO VIP NEWS

    CAST, c'è la sensuale Paola
    Nove nomi per la Casa. Gallery

    i più visti
    in vetrina
    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri

    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA

    La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.