A- A+
Il Sociale
Sorgenia e Red vincono il Diversity Media Award
Proclamati ieri sera all’Alcatraz di Milano i vincitori della quarta edizione dei Diversity Media Awards. La serata di gala ha visto riunite personalità del mondo dello spettacolo, della cultura, delle istituzioni e della società civile ed è stata trasmessa in diretta streaming TRULive (Trasmissione a Rete Unificata).
 
L’iniziativa - organizzata dall’associazione no-profit Diversity presieduta da Francesca Vecchioni - ha assegnato i riconoscimenti ai media (tv, radio, web, cinema, pubblicità, stampa, tg) e ai personaggi che nel 2018 hanno contribuito a una rappresentazione valorizzante delle persone e delle tematiche legate alla diversità. Sono state oltre 12.000 le persone che hanno espresso le loro preferenze sul sito www.diversitylab.it.

Per la pubblicità ha vinto il film di Sorgenia ‘Domani è una figata’ firmato da Red Robiglio&Dematteis e prodotto da Peperoncino. Nel film Bebe Vio riflette sul presente e sugli enormi passi avanti fatti dalla nostra società in termini di inclusività, per dire che è l’energia di tutti a rendere migliore il futuro.
 
Di seguito vincitori e nomination del Diversity Media Award 2019
 
 
PERSONAGGIO DELL’ANNO                      
Vince: Alessandro Cattelan                       

Le altre nomination:
Don Luigi Ciotti                
Fiorella Mannoia                            
Enrico Mentana                              
Heather Parisi                  
Liliana Segre   
 
                                                              
Miglior CAMPAGNA PUBBLICITARIA                     
Vince: Sorgenia - Domani è una figata (Red Robiglio&Dematteis)
 
 
Le altre nomination:
Rtl 102.5 - Normal. (DLVBBDO)
Ikea - Siamo fatti per cambiare (Gruppo DDB Italia)
Swarovski - Brilliance for all (Laird + Partners)
                                
                  
Miglior PROGRAMMA TV                           
Vince: Ballando con le stelle (Rai 1 - Ballandi Multimedia)
 
Le altre nomination:
Love Me Gender (laF - Stand by Me)
Non ho l'età       (Rai 3 - Panamafilm)
C'è Posta Per Te (Canale 5 - Sabina Gregoretti per Fascino PGT)
La TV delle ragazze (Rai 3 - Rai Produzioni)
Programma Italia (Zelig TV - Emergency)
 
 
Miglior FILM ITALIANO                
Vince: Puoi baciare lo sposo (Medusa Film, Colorado Film)         
 
Le altre nomination:
In viaggio con Adele      (Vision Distribution)
Ella & John (Indiana Production, Rai Cinema)
Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità (Ravic Film)
Euforia (HT Film, Indigo Film, Rai Cinema)
Zen sul ghiaccio sottile (Articolture, Istituto Luce)
                           
   
Miglior SERIE TV ITALIANA                        
Vincono a pari merito:
SKAM ITALIA (TIMVISION - TIMVISION, Cross Productions)
L'Amica Geniale (Rai 1 - HBO-RAI FICTION e TIMVISION, Fandango- Wildside, in collaborazione con RAI FICTION, in collaborazione con TIMVISION, in collaborazione con HBO Entertainment, in co-produzione con Umedia)

Le altre nomination:
È arrivata la felicità (Rai 1 - coproduzione Rai Fiction-Publispei)
Nero a metà      (Rai 1 - Rai Fiction-Cattleya)
 
Miglior SERIE TV STRANIERA                    
Vince: Le terrificanti avventure di Sabrina (Netflix)

Le altre nomination:
Butterfly (FoxLife)          
The Handmaid's Tale (TIMVISION)          
La fantastica signora Maisel (Amazon Prime Video)        
This is Us (FoxLife)
Élite (Netflix)
 
Miglior PROGRAMMA RADIO                   
Vince: Cactus - Basta poca acqua (Radio Capital)
 
Le altre nomination:
La Prima Volta / Diario di un giorno (Radio 24)  
Ciao Gender (Radio 3 Network)
Mi Casa (Radio 105)
Tutta la città ne parla (Rai Radio 3)
 
INFLUENCER DELL'ANNO
Vince: Stephanie Glitter
 
Le altre nomination:
The Jackal
Claudio Di Biagio
Iacopo Melio
Stazzitta
Eva - Il frutto della passione
                              
Miglior PRODOTTO DIGITALE
Vince: Freeda - Intervista a Fiorenza De Bernardi
 
Le altre nomination:
Fanpage.it - Luca Trapanese adotta Alba, bambina down rifiutata da 30 famiglie
VICE - La prima volta
The Vision - Giovani italiani seconda generazione
 
Commenti
    Tags:
    sorgenia
    in evidenza
    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G Ma Huawei lavora già al 6G

    Guerra fredda tech

    Stati Uniti e Cina litigano sul 5G
    Ma Huawei lavora già al 6G

    i più visti
    in vetrina
    Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO

    Crisi, le reazioni social: da De Falco a Salvini, ecco le più virali. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre

    Nissan Juke, svelate le foto della seconda generazione in arrivo a settembre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.