L'olocausto dimenticato: una mostra ricorda lo sterminio dei disabili

Lo sterminio delle persone con disabilità è stato l’inizio di ciò che poi si rivelerà la Shoah. Nel "biennio 1940 – 41" con la realizzazione del progetto T4 e successivamente con l’operazione segreta 14 f 13 il regime nazista eliminò circa 300 mila disabili. Una storia che pochi conoscono e che invece merita di fare parte della memoria collettiva. Le foto proposte fanno parte di una mostra dal titolo "In Memoriam" curata dall'Agenzia per la Vita Indipendente (AVI – Roma) e frutto di una lunga e laboriosa ricerca effettuata dal prof. Michael Von Cranach, direttore dell'Istituto psichiatrico di Kaufbeuren presso gli Archivi della Clinica da lui diretta. Le immagini testimoniano le atrocità nei confronti delle persone con disabilità durante il nazismo attraverso documenti riguardanti singoli casi che ben fanno emergere la tragedia vissuta da migliaia di famiglie.


In Memoriam "Lo sterminio delle persone con disabilità durante il nazismo"
LE IMMAGINI

L'esposizione è allestita allo Spazio Mil di Sesto San Giovanni ed è visitabile dal 28 gennaio all'11 febbraio. Un evento composito che prevede anche uno spettacolo teatrale ("Le impronte dell'anima", prodotto dalla compagnia Theatraki che si occupa di teatro per la scuola ed è composta da attori con e senza disabilità, in scena nella giornata di sabato 29 gennaio -ingresso su prenotazione-) e la visione del filmato "A world without bodies" (Usa, 2001) che racconta di un gruppo di persone con disabilità americani e tedeschi in visita all'ex ospedale psichiatrico di Bernberg, Germania, utilizzato dal Terzo Reich come centro di sterminio.


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

Belen nuda, Caroline Wozniacki senza slip. Barriales topless. E... LE FOTO

In evidenza

Di MA-iOS, il sistema operativo Tutti i migliori video di Crozza

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it