"Non solo ciechi, aiutiamo anche i subvedenti"

Martedì, 26 gennaio 2010 - 12:30:00
La bozza del progetto "Banca degli ausili"

In Italia l'1% della popolazione soffre di problemi alla vista. Ecco la stima fatta dall'ANS, l'associazione nazionale subvedenti (www.subvedenti.it), onlus di volontariato, con sede a Milano, che dal 1970 assiste e informa senza scopo di lucro tutti coloro che si trovano a vivere la realtà dell’ipovisione. L'associazione ha avviato anche un progetto per fornire ai subvedenti ausili per la vista in prestito.

david 1

"I nostri utenti non sono i ciechi (già bene assistiti dall'Unione Italiana Ciechi), ma chi ci vede poco - spiega Gianni Nanino, un volontario della onlus - che molto trasversalmente colpisce tutta la popolazione, dai bambini con problemi dalla nascita, agli adulti con malattie acquisite, agli anziani per ovvie degenerazioni visive dovute all'età. Il progetto comporta un investimento di 200mila euro e cerchiamo degli sponsor per realizzarlo".

"Con il Servizio Tommaso - aggiunge - mettiamo già a disposizione gratuitamente ausili come lenti, ingranditori tascabili, software per il computer che aiutano le persone ad affrontare l'ipovedenza, rendendole un po' più autonome. Non c'è nessuno in Italia che abbia messo insieme questi strumenti. E adesso vorremmo creare una vera e propria Banca degli ausili per dare ai subvedenti queste attrezzature, creando uno stock di magazzino da poter dare in prestito in attesa che il Servizio sanitario nazionale dia alle persone l'opportunità di comprarle".

 

 

 

 

Che cos'è L’ANS

Le finalità

L’integrazione scolastica, l’inserimento lavorativo, l’addestramento all’uso del computer e al conseguimento della patente informatica europea (ECDL), la conoscenza della tecnologia assistiva attraverso l’ausilioteca A.N.S. “servizio Tommaso!”, l’attenzione verso l’accessibilità e usabilità delle risorse culturali e la cultura dell’ipovisione come risorsa vitale che porta all’integrazione sociale e all’autonomia quotidiana, rappresentano gli interessi e gli obiettivi di tutte le attività associative. 
 
I Servizi

1. Seminari informativi-formativi e consulenze individuali sulla disabilità visiva per:

    * Educatori
    * Insegnanti
    * Genitori
    * Studenti universitari
    * Operatori sociali
    * Volontari
    * Datori di lavoro
    * Personale ASL e dei Centri per l’Impiego


2. Sostegno all'integrazione scolastica e orientamento professionale:

    * Percorso di sostegno pedagogico/didattico finalizzato all’inclusione scolastica di alunni con disabilità visiva (dalla materna all’università)
    * Formazione per insegnanti
    * Collaborazione con docenti per un’inclusione di qualità


3. Corsi di informatica (individuali o di gruppo) anche finalizzati al conseguimento della patente informatica ECDL:

    * Alfabetizzazione informatica per disabili visivi
    * Corsi avanzati
    * Brevi corsi di formazione per la personalizzazione del sistema operativo e della visualizzazione degli applicativi
    * Sede d’esami per patente ECDL per disabili visivi
    * Corsi di formazione su accessibilità e fruibilità del web
    * Corsi di formazione sull’utilizzo di servizio on-line
    * Corsi di formazione sulle barriere sensoriali


4. Prova e dimostrazione di Ausili - Servizio “Tommaso!” www.subvedenti.it/Tommaso

     * Conoscere provare e confrontare, su appuntamento, gli ausili tiflo-tecnici e tiflo-informatici prima di un acquisto o della richiesta di fornitura all'ASL; uno spazio di libero confronto tra gli ausili e i loro utilizzatori; delle occasioni in cui provare e ricevere informazioni sui prodotti che interessano
    * Fornire un’adeguata documentazione sui prodotti in commercio
    * Fornire informazioni circa la possibilità di ottenere la strumentazione per gli aventi diritto attraverso il sistema sanitario nazionale
    * Favorire lo scambio di conoscenze e competenze circa l’utilizzo degli strumenti

Ausili disponibili: circa 150 strumenti tra ausili ottici, elettronici ed informatici, hardware e software: monocolini, lenti d’ingrandimento, videoingranditori da tavolo, portatili, tascabili e combinati, software ingrandenti, screen-reader, software e dispositivi per la conversione del testo cartaceo in formato elettronico e altro ancora.
 

5. Consulenza/assistenza su normativa e pratiche amministrative.
 

6. Consulenza ai web designer per la realizzazione di “siti web” completamente “accessibili e usabili” in applicazione della legge n. 4/2004 (legge “Stanca”).
 

7. Consulenza per la conversione dei materiali di studio da formato testo a formato audio (servizio RoboBraille)
 

8. Sezione Ipovedenti presso la biblioteca comunale Valvassori Peroni di Milano: un ambiente dedicato dove tutti coloro che hanno una qualsiasi difficoltà visiva avranno a loro disposizione operatori ANS.

 

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA